FIORENTINA-ATALANTA, le formazioni ufficiali:
Fiorentina (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Igor; Lirola, Benassi, Pulgar, Castrovilli, Dalbert; Chiesa, Cutrone
Atalanta (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Palomino, Djimsiti; Castagne, Pasalic, Freuler, Gosens; Gomez; Ilicic, Zapata

_____________________________

PARMA-LAZIO
Parma, conferenza stampa: "Per Cornelius era solo una botta però bisognerà considerare che viene da un periodo di infortuni e dobbiamo stare attenti". "Per Kulusevski che rientra dall'infortunio, più gli dò minutaggio più rischia una ricaduta. Dobbiamo pensare a non perderlo. "Karamoh non ha ancora fatto situazione di partita". "Scozzarella non è tra i convocati". "Per Gervinho ho già detto molto, la società ha deciso per alcune valutazioni, il tempo porterà ad una scelta. Non è tra i convocati".

Lazio, conferenza stampa: "Non avremo Radu, Milinkovic, Bastos e Lulic, che oggi a malapena camminava". "Lazzari sta facendo cose incredibili. Marusic sta sempre meglio, sto considerando di metterlo domani ma devo ancora valutare". "Correa e Cataldi sicuramente non partiranno dall'inizio". "Caicedo e Immobile hanno fatto un buon lavoro, è normale che siano affaticati ma ho avuto buone sensazioni. Altrimenti abbiamo Adekanye, un'altra arma a disposizione".

_____________________________

INTER-MILAN
Inter, conferenza stampa: "Per Handanovic aspettiamo il referto del medico". "Con Eriksen sarà importante lavorare sia dal punto di vista offensivo sia difensivo".

Milan, conferenza stampa: "Ibrahimovic ha svolto un lavoro programmato e individualizzato, oggi fa allenamento con la squadra e se oggi supera questo step domani sarà a disposizione".  "Conti, Krunic e Kjaer sono tutti recuperabili, l'unico che ha ancora dei problemi è Krunic, ma vedremo oggi".

_____________________________

GENOA-CAGLIARI
Genoa, conferenza stampa: Su Pinamonti e Sanabria "Un calciatore, quando dà il massimo ed è funzionale al lavoro di gruppo senza anteporre le proprie esigenze personali, deve essere apprezzato a prescindere". "Questo il Genoa 2.0. Non posso parlare di assenze". "Iago Falque è in una condizione buona da un certo punto di vista e in una condizione migliorabile per quanto riguarda l'integrazione nella squadra. Sarà solo il tempo a dire chi avrà ragione e chi no". "Zapata non vede l’ora di dare una mano. Vedremo".

Cagliari, conferenza stampa: "Mancano Pavoletti, Cigarini, Rog e Ceppitelli".  Sul modulo "Di volta in volta posso scegliere il modulo che mi pare più congeniale". "A Pereiro mi auguro di potergli dare spazio presto​​​​​​​". Su Simeone e Paloschi "In questo momento stiamo giocando con una sola vera punta davanti​​​​​​​". Cigarini-Oliva è il cambio più naturale? "Ho molte volte provato Toto, ma anche altre soluzioni come Radja: ho sicuramente in campo più opzioni".​​​​​​​
 
_____________________________

SPAL-SASSUOLO
Spal, conferenza stampa: "Oltre a Petagna stiamo valutando altre novità". "Fares oggi andrà con la Primavera, poi dalla prossima settimana sarà a nostra disposizione". "Cerri lo dovremmo rivedere in gruppo tra quindici o venti giorni". "Per D'Alessandro ci vorrà ancora un 15-20 venti giorni". "Sala è fuori dal progetto".

Sassuolo, conferenza stampa: "Djuricic si è aggregato al gruppo ma gioca Traoré". "Marlon viene in panchina ma non è utilizzabile". "Haraslin ha qualità per stare in questo gruppo, è un ragazzo sveglio, avrà bisogno di un pochino di tempo ma neanche troppo".

_____________________________

NAPOLI-LECCE
Napoli, conferenza stampa: "Koulibaly domani giocherà dal primo minuto, Di Lorenzo torna a destra". "Fabian Ruiz è stato fuori per dieci giorni. Ha avuto febbre a 39-40 per 8 giorni. Ha fatto solo due allenamenti. Allan è da quattro/cinque giorni che si allena. Oggi lo valutiamo". “Demme e Lobotka sono giocatori funzionali". "Milik e Mertens possono essere un coppia o uno alternativo all’altro".

Lecce, conferenza stampa: "Saponara ha avuto la febbre, ma di sicuro questo non vuol dire che non potrà essere della partita anche dal 1". "Dubbio in difesa sull'utilizzo di Calderoni". "Babacar Farias non sono recuperati".

_____________________________

BRESCIA-UDINESE
Brescia, conferenza stampa: "Balotelli dobbiamo sfruttarlo, non è poco per noi". "Tonali per me è un giocatore completo che può fare la mezzala, il metodista lo fa anche meglio". "Secondo me si può cambiare qualcosa, ma bisogna vedere anche le caratteristiche. È normale che dopo 3-4 giorni è esagerato stravolgere tutto, cambiare sistema è troppo​​​​​​​".

Udinese: recuperati Nuytinck ed Ekong. In conferenza stampa mister Gotti non ha scartato l'opzione di poter vedere De Paul seconda punta.

_____________________________

VERONA-JUVENTUS
Verona: torna Amrabat in mediana. Dubbio se vedremo una vera punta o ancora col falso nueve.

Juventus: Sarri potrebbe optare per il 4-3-3, dentro Douglas Costa e fuori Ramsey. Con l'inamovibile Ronaldo e uno tra Higuain o Dybala (con il primo in leggero vantaggio). A centrocampo si và verso la conferma di Rabiot a sfavore di Matuidi. Tra i pali Szczesny, con Buffon che dovrebbe avere spazio la prossima settimana. Non convocati Bernardeschi e Chiellini.

_____________________________

FIORENTINA-ATALANTA
Fiorentina: Caceres, tornato solo ieri dall'Uruguay, potrebbe partire dalla panchina con Igor titolare. Iachini potrà contare su Castrovili per il centrocampo. In attacco solito ballottaggio Cutrone-Vlahovic.

Atalanta: in mediana Pasalic pronto per fare le veci dello squalificato De Roon, ma attenzione a Tameze. Sulla corsia destra uno tra Hateboer o Castagne. Vasta scelta per Gasperini in attacco.

_____________________________

TORINO-SAMPDORIA
Torino: la novità di mister Longo dovrebbe essere il tridente puro con Verdi e Berenguer ai lati di Belotti. In mediana rischia il posto Rincon. In difesa salgono le quotazioni di Lyanco. torna tra i convocati Ansaldi.

Sampdoria: Quagliarella si è ripreso dal pestone subito contro il Napoli e sarà regolarmente in campo. Tornano i terzini titolari Bereszynski e Murru.

Sezione: Chi Gioca & Chi No / Data: Sab 08 febbraio 2020 alle 11:10 / Fonte: Gianni Rendina
Autore: Redazione Tuttofantacalcio / Twitter: @tuttofanta
Vedi letture
Print