Tutte le ultime sulle gare della 18° giornata di Serie A.
 

ATALANTA-ROMA    formazioni ufficiali
Atalanta (3-4-2-1): Musso; Toloi, Palomino, Djimsiti; Hateboer, De Roon, Freuler, Pezzella; Pasalic, Ilicic; Zapata.

Roma (3-5-2): Rui Patricio; Mancini, smalling, Ibanez; Karsdorp, Mkhitaryan, Cristante, Veretout, Vina; Zaniolo, Abraham.

----------------------------------------------------------------------

MILAN-NAPOLI
Milan, conferenza stampa: "Sono convinto che Tonali possa crescere ancora tanto nelle letture offensive e difensive". "Hernandez ha avuto una sindrome influenzale, ha sempre lavorato a parte. Ad oggi è più no che si, ma domani decideremo". Su Diaz "Chiaro che il covid possa avergli tolto qualcosa, ma ora non è un problema fisico. Deve ritrovare quelle giocate tecniche che ha nel suo bagaglio tecnico".

Napoli, conferenza stampa: "Mario Rui non è convocato, come Fabian, Insigne, Osimhen, Koulibaly naturalmente". "La storia di Manolas riguarda il rapporto tra lui e la società, è con quelli che ci sono che possiamo ambire a vincere la partita, io quindi di Manolas non ne parlo". 

----------------------------------------------------------------------
 

FIORENTINA-SASSUOLO
Fiorentina, conferenza stampa: Cosa manca a Castrovilli per essere un valore aggiunto nel girone di ritorno? "Nulla. In molti stanno crescendo, come Saponara e Sottil. Castrovilli stava cominciando ad avere continuità, l'infortunio di Genova non ci voleva, poi ha avuto un altro problemino ma ora è tornato a disposizione. Serve una scintilla per ritrovare il fuoco dentro, stimoli e motivazioni. Arriverà anche la sua crescita". "Maleh sta crescendo, sta avendo una metamorfosi incredibile. Lì in mezzo tra lui, Duncan, Castrovilli, Bonaventura e Benassi ho spesso dubbi, soprattutto in base all'avversario".

Sassuolo, conferenza stampa: "Berardi è il nostro top player, ne siamo consapevoli. La cosa importante è che non si ferma ai numeri ma sono le prestazioni che danno continuità e se noi abbiamo un top player che fa prestazione è da esempio per tutti". "Per Ferrari e Berardi nessun problema, si sono allenati e saranno a disposizione". "Djuricic non ci sarà neanche col Bologna alla prossima, ci sarà per la prima di ritorno".

----------------------------------------------------------------------


SAMPDORIA-VENEZIA
Sampdoria, conferenza stampa: "Oggi Verre non si è allenato per precauzione e per dargli un po’ di riposo. Per lui era più importante il recupero che l’allenamento. Per il resto i ragazzi sono disponibili tranne Damsgaard, Torregrossa e Vieira". Domani confermerà qualcuno nella fase offensiva che ha giocato in Coppa Italia? "Farò le rotazioni in base a tutto". "Ekdal si è allenato regolarmente". "Ciervo va fatto crescere con pazienza e sta a lui dimostrare quanto è pronto per la categoria. E' giusto non dargli troppe responsabilità". 

Venezia, conferenza stampa: "Modolo ha una contrattura importante e Haps ha un problemino muscolare, domani non ci saranno, così come Okereke, che però è in via di recupero eccezionale, è possibile che per la Lazio ci sia". "Nel match di coppa quello che mi è piaciuto di più è stato Sigurdsson tra coloro che hanno avuto meno chance di giocare in campionato". "Vacca ha poca autonomia, credo un tempo nelle gambe". "Ampadu ha dimostrato di poter fare il regista e mercoledì abbiamo un'altra gara, quindi farò delle riflessioni. Anche Crnigoj sta giocando molto bene ma ha un fisico particolare, va centellinato perché è esposto a infortuni, quando è al massimo rende tanto, ma va gestito".

----------------------------------------------------------------------


BOLOGNA-JUVENTUS
Bologna, conferenza stampa: "Dominguez è un giocatore davvero importante per noi, ci dà equilibrio e sostanza in fase di possesso e fase di non possesso. E' importante il suo rientro". "Schouten dovrebbe tornare a gennaio e ricominciare ad allenarsi con noi".

Juventus, conferenza stampa: "Dybala non è a disposizione". “Kulusevski non ha i 90 minuti nelle gambe, averlo in panchina è già importante". "Devo valutare se giocherà Kean o Morata, c’è anche Kaio Jorge". “Locatelli vediamo come sta". "Dovrò valutare Alex Sandro. ha fatto un paio di allenamenti differenziati”. "Cuadrado può giocare sia come terzino che come esterno, valuterò anche considerando la condizione di De Sciglio". "Ramsey ha ancora un problema al flessore".
Mister Allegri oggi ha provato in rifinitura: Szczesny; Cuadrado, De Ligt, Bonucci, Pellegrini; McKennie, Arthur, Rabiot; Bernardeschi, Morata, Kean.

----------------------------------------------------------------------


TORINO-VERONA
Torino, conferenza stampa: "Bremer e Djidji hnno fatto passi in avanti, oggi faremo altra verifica. Mi auguro che stiano bene entrambi". Quanto è importante Pobega? "C'è più di un giocatore difficilmente sostituibile, Pobega è uno di questi". "Sanabria deve avere sempre questa carica agonista e la voglia di lottare, è un giocatore meno di potenza e uno contro uno ma ti fa giocare bene".

Verona, conferenza stampa: Barak ci sarà? "Non dico niente della squadra, oggi verifichiamo. Giocherà chi è pronto ad andare in battaglia". "Lasagna sta veramente da Dio, è un giocatore serio, importante. Sono contento stia così". "Cancellieri è in crescita, anche mentale. Ha doti interessanti, poi quelli davanti stanno facendo bene". "Coppola verrà confermato in prima squadra? "D'ora in poi sarà sempre con noi, mi sembra un giocatore interessante".

---------------------------------------------------------------------


CAGLIARI-UDINESE
Cagliari, conferenza stampa: E' la partita di Pavoletti? "Non diamo vantaggi agli avversari, sia come modulo che come giocatori". "Faragò ha esperienza e so che può fare diversi ruoli, vedremo". Presenti nella lista dei convocati Ceppitelli e Nandez.

Udinese: tra i convocati di mister Cioffi torna Samir. Out per squalifica Success. Si và verso il 3-5-2, con Beto e Deulofeu in avanti.

----------------------------------------------------------------------


SPEZIA-EMPOLI
Spezia: dovrebbe tornare dal 1' Nzola. Verso il forfait Sala e Verde. Thiago Motta dovrebbe confermare il 3-5-2 con Gyasi e Reca sulle fasce. In mediana possibile maglia da titolare per Bourabia.

Empoli: sulla trequarti Henderson favorito su Bajrami. In attacco si contendono una maglia Cutrone e Di Francesco. In difesa conferma per Luperto e Parisi.

Sezione: Chi Gioca & Chi No / Data: Sab 18 dicembre 2021 alle 14:30 / Fonte: Gianni Rendina
Autore: Redazione Tuttofantacalcio / Twitter: @tuttofanta
vedi letture
Print