-->Per le Probabili Formazioni della 24° giornata, clicca qui<--
 

SPEZIA - PARMA    Formazioni ufficiali
Spezia (4-3-3): Provedel; Vignali, Ismajli, Erlic, Bastoni; Maggiore, Ricci, Estevez; Saponara, Agudelo, Gyasi
ℹLe parole di Saponara: "Con il Parma gara fondamentale, sarà match difficile".

Parma (4-3-3): Sepe; Conti, Osorio, Gagliolo, Pezzella; Kucka, Hernani, Kurtic; Mihaila, Brunetta, Karamoh
ℹInfortunio per Cornelius nel riscaldamento, gioca Brunetta al suo posto.

----------------------------------------------------------------------

ROMA - MILAN
Roma, conferenza stampa: "Spinazzola giocherà a sinistra". "Devo dire che non abbiamo provato El Shaarawy come attaccante, ma penso che in caso di necessità potrà farlo". "Smalling sta meglio, penso che possa rientrare la prossima settimana”. "Kumbulla si è allenato in questi due giorni e sarà convocato”.

Milan, conferenza stampa: "Sarà uno contro diretto per la Champions. E' il momento di spingere e di metterci alla prova". Tomori dall'inizio? "Sta facendo bene, vedremo. A parte Mandzukic, Maldini e Bennacer sono tutti a disposizione". Il calo di Romagnoli? "Ci sta che un giocatore possa non essere al 100%, ha giocato tanto". "Ibrahimovic pretende tanto da sé stesso e dai compagni, è motivato e sereno, è concentrato sulla partita di domani come lo siamo tutti".

----------------------------------------------------------------------

SAMPDORIA - ATALANTA
Sampdoria, le parole di Ranieri: "Tutti sono in una buona condizione di forma. Torregrossa ha un affaticamento al soleo e quindi dobbiamo preservarlo e non rischiarlo. Gabbiadini sta facendo il suo percorso di recupero molto bene ma non dobbiamo caricarlo di pressioni. Piano piano arriverà ai 90 minuti".

Atalanta, conferenza stampa: "Domani la gara con la Samp è importante per il campionato, inutile pensare alla gara col Real. Domani c'è la Samp, poi il Crotone". "Si parla troppo di Ilicic. L'Atalanta non dipende da lui. Deve riuscire ad allenarsi con buona condizione e completare gli allenamenti per poter rientrare in squadra e dare il suo contributo".

----------------------------------------------------------------------

CROTONE - CAGLIARI
Crotone, conferenza stampa: "Cigarini è out per un problema al ginocchio, ma sarà con noi allo stadio per dare il suo supporto e stare vicino alla squadra. Potrebbe recuperare in questi giorni”. "Cuomo ha recuperato, Djidji non ci sarà”.

Cagliari, conferenza stampa: "Simeone e Pavoletti possono giocare insieme, ma la loro adattabilità è da valutare giorno per giorno". "Nainggolan giocherà in una posizione più arretrata, poi vedremo dove di preciso". "Joao Pedro lo vedo attaccante, poi a seconda dei momenti può fare bene in altri ruoli".

----------------------------------------------------------------------

INTER - GENOA
Inter: tutti negativi i tamponi eseguiti sul gruppo squadra. Non è prevista nessuna conferenza stampa per Conte. 

Genoa, conferenza stampa: "Servirà un Genoa in salute e nella piena consapevolezza dei propri mezzi contro la squadra che reputo la più forte del campionato. Sappiamo che mercoledì c’è il derby: faremo delle valutazioni legate non tanto alle diffide ma ad altri aspetti".

----------------------------------------------------------------------

VERONA - JUVENTUS 
Verona, conferenza stampa: "Lasagna è un top. Sa creare le occasioni e i movimenti che ci permettono di ripartire. Ceccherini si è allenato ed è un'opzione. Ci sarà anche Dawidowicz. Dimarco? Voglio averne tre che facciano tutto e lui è uno di quelli. Ilic sin dai primi allenamenti mi aveva trasmesso una sensazione di intelligenza e voglia di lavorare. Sturaro e Vieira sono due ottimi giocatori di cui abbiamo bisogno".
1 positivo al Coronavirus: si tratta di un componente del gruppo squadra ma non è detto che sia un calciatore, il nome del ragazzo in questione infatti non è stato ancora reso noto.
 Le parole di Zaccagni: "Il segreto di questo Hellas Verona? Sarà una risposta banale, ma è il lavoro in settimana". "Il mio idolo è Alessandro Del Piero. Sono cresciuto col suo poster in cameretta. Oggi mi piace Modric".

Juventus, conferenza stampa: "Non recupera nessuno, Dragusin può essere un'opzione sin dall'inizio. Morata deve stare a riposo fino a domenica.
Kulusevski sta bene e sta imparando tanto. Bernardeschi ha tante possibilità per poter giocare dall'inizio. Dybala non dovrà operarsi, farà terapie e differenziato in campo". 
Out dai convocati gli infortunati Arthur, Bonucci, Chiellini, Cuadrado, Dybala e Morata più lo squalificato Danilo. Torna Rabiot.

----------------------------------------------------------------------

NAPOLI - BENEVENTO
Napoli, le parole di Gattuso su Osimhen: "Ha avuto un trauma cranico, ha perso i sensi e dipende dal protocollo della Federazione. Non so se sarà disponibile domenica".
Salgono le quotazioni di Ghoulam, provato tra i tiitolari. In gruppo Ospina, Hysaj e Demme. Manolas ha lavorato a parte in palestra. Personalizzato per Petagna e Lozano.

Benevento, conferenza stampa: "Glik assenza pesante, ma ho tre calciatori come Foulon, Caldirola e Tuia che mi danno ampie garanzie". "Glik, Improta e Iago Falque". "Insigne sta bene ed è a disposizione, lui e Viola si alterneranno nelle prossime partite".

----------------------------------------------------------------------

UDINESE - FIORENTINA 
Udinese: rischio forfait per Ouwejan a causa di un problema alla pianta del piede.

Fiorentina, conferenza stampa: "Ribery si è allenato molto bene con noi negli ultimi giorni, oggi vediamo come sta e decideremo se potrà partire dal 1. Penso che riusciremo a recuperare Kouamé prima del previsto. Kokorin si sta allenando molto bene, ha fatto miglioramenti negli ultimi dieci giorni ed ha risolto quel problema muscolare. Si sta integrando bene ora, non so dirvi quanto abbia nelle gambe. Nel momento in cui Pulgar ha avuto la testa libera l'ho proposto dal 1′ e ha fatto bene".

----------------------------------------------------------------------
BOLOGNA - LAZIO
Bologna, conferenza stampa: "Tomiyasu si è fatto male. Skov Olsen è più concentrato in fase difensiva, mentre Orsolini è più pericoloso in fase offensiva. Forse domani possiamo riproporre Svanberg e Dominguez".
ℹ Gli esami a cui sono stati sottoposti Tomiyasu e Baldursson hanno evidenziato lesioni.

Lazio, le parole di Inzaghi: "Dovremo vedere come andrà l'allenamento di oggi. Abbiamo anche Escalante squalificato, oltre ai due infortunati Luiz Felipe e Radu".

Sezione: Chi Gioca & Chi No / Data: Sab 27 febbraio 2021 alle 10:00
Autore: Nicolò Lorenzetti
Vedi letture
Print