NOME: Rolando Mandragrora
NATO A: Napoli il 29/06/1997
RUOLO: centrocampista
SQUADRA: Torino

Rolando Mandragora è un nuovo acquisto del Torino.Il centrocampista (di proprietà della Juve) arriva dall’Udinese, dove ha trascorso la prima parte di stagione collezionando 10 presenze per un totale di soli 393 minuti ed una fantamedia del 5,78. Un utilizzo centellinato causato dai lunghi tempidi recupero per il grave infortunio al ginocchio patito lo scorso anno.
Centrocampista scuola Genoa, esordisce nella stagione 2014/2015 a soli 17 anni in Serie A (5 presenze). L’anno successivo è il prestito in B al Pescara con 26 presenze per poi passare alla Juve, dove ha trovato una sola presenza anche a causa di un infortunio che condizionò la sua stagione. Nel 2017/2018 il prestito al Crotone (36 presenze, 2 gol e otto cartellini gialli) è l ’anno successivo, l’approdo all’Udinese dove in due anni e mezzo ha totalizzato 71 presenze, 3 gol, 4 assist, 10 ammonizioni ed 1 espulsione. Ha esordito in nazionale maggiore e vanta un bronzo ai mondialiUnder-20 del 2017.
1.83 cm per 75 kg, piede sinistro, Rolando Mandragora è un regista moderno, abile sia in fase di impostazione che di interdizione.

Il consiglio di Tuttofantacalcio: può giocare sia da mediano, dove troverà la concorrenza di un senatore come Rincon, che da interno dove sarà in ballottaggio, almeno inizialmnente, con Linetty, Baselli e Lukic. Ad ogni modo è un giocatore non molto votato al bonus e dall’ammonizione facile anche se potrebbe battere i calci piazzati.
Da considerare un acquisto eventualmente come 7/8 slot in leghe numerose .
Per chi lo ha ancora in rosa al Torino dovrebbe aumentare il suo minutaggio ma data la scarsa appetibilità il consiglio è di tenerlo a meno di occasioni più invitanti nella lista svincolati.

Sezione: Guida all'acquisto / Data: Lun 01 febbraio 2021 alle 09:00
Autore: Redazione Tuttofantacalcio / Twitter: @tuttofanta
Vedi letture
Print