Secondo il dizionario di Tuttofantacalcio: "Dicesi Lowcost quel tipo di calciatore che se presente all'interno della vostra formazione di giornata e se per puro caso dovesse portarvi un +3, potrebbe far finire amicizie di lunga data".
Ci mettiamo in discussione su giocatori non facili da consigliare, ma con la consapevolezza di potervi dare un ulteriore aiuto e anche con la possibilità di sbagliare consiglio.
 

3-4-3

Dragowski

Kyriakopoulos - Ibanez - Biraghi

Nandez - Locatelli - Linetty - Zaccagni

Kouamé - Barrow - Simy

 

Dragowski (Fiorentina-Torino): l'estremo difensore polacco è stato protagonista di buone prestazioni nell'ultimo campionato, in cui ha portato a casa diverse clean sheet e ha dimostrato anche di poter essere un pararigori. Se volete un portiere abbastanza affidabile, strappabile ad un buon prezzo all'asta, lui farà al vostro caso. Questo turno può essere favorevole per portare a casa un buon voto. Reattivo

Kyriakopoulos (Sassuolo-Cagliari): positiva la scorsa stagione per il ventiquattrenne difensore greco, dove ha chiuso sicuramente il campionato in crescendo. Non è particolarmente propenso al bonus, ma a livello di media voto potrebbe attestarsi attorno alla sufficienza. Se pagato a basso prezzo può essere un ottimo penultimo o ultimo slot.  Affidabile

Ibanez (Verona-Roma): il giovane difensore brasiliano ha giocato solamente 9 partite nella scorsa stagione, ma in questo campionato potrebbe trovare molto più spazio e già nella partita di Verona dovrebbe essere uno dei titolari nella difesa a tre. Ha grandi margini di crescita e c'è la possibilità che possa fare bene. Azzardabile

Biraghi (Fiorentina-Torino): dopo una stagione all'Inter, l'esterno torna a Firenze dove sarà titolare sulla fascia sinistra di centrocampo. Nella scorsa stagione ha pagato la forte concorrenza nel ruolo, ma nonostante questo è riuscito a trovare i suoi spazi e anche qualche bonus. Il suo percorso di crescita continua e, pagato ad un prezzo non troppo alto, può essere tranquillamente una delle prime alternative ai vostri titolari. Motorino

Nandez (Sassuolo-Cagliari): per gran parte della scorsa stagione l'ex centrocampista del Boca Juniors ha avuto un ottimo rendimento e portato buonissimi voti in pagella, risultando spesso decisivo con le sue giocate. In ottica bonus ci si attende tuttavia qualcosa in più dall'uruguaiano in questa stagione. Potrebbe fin da subito regalarvi qualche gioia. Leone

Locatelli (Sassuolo-Cagliari): il regista del Sassuolo è un altro di quei giocatori che, se pagato a basso prezzo all'asta, può rivelarsi un acquisto molto interessante in termini di rapporto tra prezzo e rendimento. Dal punto di vista dei voti in pagella nella scorsa stagione è cresciuto parecchio, trovando titolarità fissa e continuità di rendimento, ma da lui ci si può aspettare anche qualche bonus, soprattutto in termini di assist. Metronomo

Linetty (Fiorentina- Torino): Giampaolo l'ha voluto ricordando la sua ottima annata ai tempi in cui allenava la  Samp. La sfida contro i viola può permettergli di fare una buona prestazione con possibilità di bonus. Sorpresa

Zaccagni (Verona-Roma): il centrocampista del Verona è reduce da una buona stagione e ha ancora dei margini di crescita. Se troverà continuità di rendimento, c'è la possibilità che possa regalarvi qualche gioia in più in ottica fantacalcio. Scommessa

Kouamé (Fiorentina-Torino): messo K.O. da un grave infortunio, nella scorsa stagione ha racimolato appena 7 presenze e 1 rete con le maglie di Genoa e Fiorentina, ma il giovane ivoriano ha fatto vedere buoni numeri quando è sceso in campo e ha dei margini di crescita interessanti. Non è escluso che possa essere titolare già dalla prima giornata. Pericoloso

Barrow (Milan-Bologna): inizio di campionato non semplice per la squadra di Mihajlovic, impegnata in trasferta a San Siro contro i rossoneri, ma l'attaccante arrivato a gennaio dall'Atalanta sembra aver trovato a Bologna la piazza giusta dove poter mettere in mostra tutto il suo talento, come tra l'altro dimostrano le 9 reti messe a segno in 18 presenze con i felsinei. Saetta

Simy (Genoa-Crotone): l'attaccante nigeriano è una vecchia conoscenza della Serie A, in quanto aveva già militato nel massimo campionato con i calabresi nel 2017/18. Nella scorsa stagione è stato decisivo il suo apporto in zona offensiva per la promozione del Crotone (20 reti segnate). Potrebbe rivelarsi un ottimo ultimo slot per l'attacco e già la prima partita con il Genoa sarà un'occasione importante per lui per mettersi in mostra. Bomber

Sezione: Consigli Low Cost / Data: Sab 19 settembre 2020 alle 10:38 / Fonte: Fabio Salis
Autore: Redazione Tuttofantacalcio / Twitter: @tuttofanta
Vedi letture
Print