NOME: Francesco Forte
NATO A: Roma il 1/5/1993
RUOLO: Attaccante
SQUADRA: Venezia

Ha attirato l'attenzione di molte squadre di Serie A, ma sembra sia ancora a Venezia il futuro di Francesco Forte, attaccante che ha il gol del sangue e che finalmente si sta riprendendo dopo alcune annate sfortunate. 

L'inizio della sua carriera è a tinte nerazzurre, dato che con l'Inter e col Pisa riesce a trovare la prima presenza tra i professionisti e la prima rete (in Serie C a 20 anni). Dopo la solita lunga trafila di prestiti a cui sono destinati molti talenti nostrani (Forlì, Lucchese, Cremonese, Teramo, Perugia e Spezia), in cui colleziona 83 presenze, con 31 reti e 7 assist in Lega Pro, viene acquistato dal Waasland-Beveren, squadra della massima serie belga, con cui in una stagione mette a segno 9 reti con due assist. Dopo la breve esperienza estera firma un contratto triennale con la Juve Stabia in Serie B: il bottino finale sono 17 reti e 2 assist in 31 presenze. Grazie a questo exploit con la squadra campana viene acquistato dal Venezia, con la cui maglia segna 14 reti fondamentali per la promozione in Serie A.

Il consiglio di Tuttofantacalcio: il peso dell'attacco lagunare è tutto sulle sue spalle, ma ha dimostrato di essere un ottimo attaccante d'area, ma è in grado di dare un ottimo contributo in tutta la fase offensiva. In Serie B nelle ultime due stagioni ha trovato una continuità di realizzazione che mai aveva trovato in carriera, ma può portare un buon numero di bonus anche in Serie A, partendo avanti a tutti nelle gerarchie d'attacco dei neroverdi. Lo consigliamo come ultimo slot sia in leghe da 8 elementi, che in leghe più numerosi.

 

Sezione: Guida all'acquisto / Data: Dom 25 luglio 2021 alle 09:00
Autore: Nicolò Lorenzetti
vedi letture
Print