(Atalanta) Toloi – Romero: dopo la debacle di Napoli e la grande notte europea l’Atalanta torna in campionato con uno dei tanti ballottaggi per Gasperini. Considerata la propensione offensiva della Dea sono consigliati entrambi, anche se l’ex Genoa ha una tendenza molto spiccata al cartellino.

(Cagliari) Sottil – Ounas: se il figlio d’arte ex Viola ha potuto beneficiare di più continuità occhio all’algerino che alla lunga potrebbe conquistare il posto da titolare. Tra i due quello maggiormente consigliato è proprio quest’ultimo, vista la maggiore capacità di andare in gol rispetto al collega.

(Fiorentina) Lirola – Callejon: due ruoli diversi ma profili interessanti entrambi. Sarà un ballottaggio che ci accompagnerà tutto l’anno anche se l’ex Napoli parte in linea di massima favorito. Considerata la posizione in campo e l’importanza degli esterni nel gioco di Iachini entrambi sono consigliati nei rispettivi ruoli.

(Juventus) Rabiot – Bentancur: senza dubbio il centrocampista uruguagio ha dimostrato di più anche se è un giocatore poco propenso al bonus, valutate dunque se schierarlo in base alle vostre alternative. Rabiot può essere rischioso, visto il suo rendimento sottotono e non ci sentiamo di consigliarlo pienamente.

(Lazio) Muriqi – Caicedo – Correa: visto l’impegno, agevole sulla carta, e la trionfale vittoria in champions il consiglio è di schierarli se li avete nelle vostre fantarose con l'imortanza di essere ben coperti in panchina.

(Milan) Saleemakers – Castillejo: l’ex Anderlecht, autore di un’ottima prestazione nel derby, insidia il porto allo spagnolo che non ha iniziato al meglio questa stagione.

(Roma) Santon – Bruno Peres – Karsdorp: ballottaggio serrato a tre sulla fascia destra giallorossa.

(Udinese) Okaka – Deulofeu: Okaka non è mai stato un grande bomber, mentre Deulofeu ha grande talento ma una condizione fisica ottimale da trovare. A meno che non siate in emergenza, ad ora sconsigliamo entrambi.

Sezione: Chi Gioca & Chi No / Data: Ven 23 ottobre 2020 alle 18:00 / Fonte: Antonio Laus
Autore: Redazione Tuttofantacalcio / Twitter: @tuttofanta
Vedi letture
Print