Secondo il dizionario di Tuttofantacalcio: "Dicesi Lowcost quel tipo di calciatore che se presente all'interno della vostra formazione di giornata e se per puro caso dovesse portarvi un +3, potrebbe far finire amicizie di lunga data".
Ci mettiamo in discussione su giocatori non facili da consigliare, ma con la consapevolezza di potervi dare un ulteriore aiuto e anche con la possibilità di sbagliare consiglio.


3-4-3

Silvestri

Lirola - Djimsiti - Bani

Diawara - Vecino - Veloso - Mancosu

Boga - Di Carmine - Sansone

Silvestri (Spal-Verona): il portiere gialloblù è forse la rivelazione stagionale nel ruolo di estremo difensore. Se il Verona si trova in una posizione di classifica relativamente tranquilla è anche grazie alle sue parate spesso prodigiose e decisive per il risultato. La partita contro i ferraresi di mister Semplici è fondamentale per il cammino e può essere un'occasione per guadagnare un clean sheet. Reattivo

Lirola (Bologna-Fiorentina): l'esterno della Fiorentina in questa stagione sta offrendo prestazioni spesso sufficienti, ma non ha ancora portato nessun bonus. La partita con il Bologna è importante per delineare il proseguimento della stagione dei Viola e per lo spagnolo potrebbe essere un'occasione importante per portare a casa un buon voto, vista anche la leggera crescita evidenziata nelle ultime partite. Scommessa

Djimsiti (Atalanta-Parma): il centrale difensivo albanese è cresciuto parecchio a livello di rendimento rispetto agli ultimi campionati. Sta mostrando solidità in difesa, ma anche una discreta pericolosità in zona offensiva (1 rete realizzata). Rappresenta un ottimo profilo Low Cost, in riferimento al prezzo pagato in sede d'asta e al rendimento che può offrire. Sicurezza

Bani (Bologna-Fiorentina): l'ex difensore del Chievo è ormai un titolare inamovibile nella retroguardia dei felsinei, grazie alle buone prestazioni offerte in questa prima parte di stagione. Inoltre sta evidenziando una propensione al bonus interessante: ha realizzato già 2 reti. L'unico neo è rappresentato da qualche ammonizione di troppo. In questo match potrebbe regalarvi una buona prestazione. Deciso

Diawara (Roma-Torino): nelle ultime partite, il centrocampista giallorosso si sta rivelando una pedina importante nello scacchiere tattico di Fonseca. Le sue prove in campo sono state spesso positive e gli è solamente mancata la gioia del gol. La squadra capitolina ha bisogno di punti per la lotta Champions e il giovane giocatore della Guinea potrebbe sorprendervi con una buona prestazione e qualche bonus. In rampa di lancio

Vecino (Napoli-Inter): ancora una volta l'uruguaiano dovrebbe partire dal 1'. Ultimamente le tante assenze a centrocampo hanno costretto Conte a rivedere il centrocampo e dare fiducia all'ex Empoli, il quale sta decisamente ripagando con ottimi voti in pagella e anche qualche bonus (1 gol e 1 assist). Merita ancora fiducia

Veloso (Spal-Verona): passano gli anni, ma il portoghese resta sempre un buon profilo Low Cost che spesso passa sottotraccia nelle aste del fantacalcio. La sua avventura all'Hellas è iniziata molto bene e sta mostrando non solo un'interessante continuità a livello di rendimento, ma anche una ritrovata propensione al gol e all'assist: finora i gol messi a segno sono 2, altrettanti gli assist. Qualità ed esperienza

Mancosu (Lecce-Udinese): sono stati tanti i gol nei campionati inferiori negli ultimi anni per l'ex centrocampista del Cagliari e, nonostante un infortunio che l'ha tenuto fermo per qualche partita, in questa stagione si sta ritagliando il suo spazio anche nel massimo campionato con prestazioni positive, condite da diversi gol, soprattutto su calcio di rigore dove si dimostra sempre molto lucido. Cecchino

Boga (Genoa-Sassuolo): già nella passata stagione aveva fatto vedere dei numeri interessanti, ma in questa prima parte di campionato la sua crescita è stata ancor più evidente. Per le trame offensive di De Zerbi la sua velocità e imprevedibilità sono delle qualità fondamentali. In ottica fantacalcio si è spesso guadagnato ottimi voti e ha messo a segno 4 reti e 1 assist. Saetta

Di Carmine (Spal-Verona): La prima parte del girone d'andata era stata tutt'altro che esaltante, con più partenze dalla panchina che minutaggio in campo. Tuttavia nelle ultime partite è riuscito a rompere il ghiaccio trovando in alcune occasioni la via del gol (tre in totale) e tutto può lasciar pensare ad un'ulteriore crescita nelle prossime partite. Bomber ritrovato

Sansone (Bologna-Fiorentina):  l'attaccante classe '91 ha finora evidenziato un rendimento altalenante, tra ottime prestazioni condite da gol o assist e altre invece anonime o con qualche errore di troppo, come in occasione del rigore fallito alla quinta giornata contro il Genoa. Comunque la classe nel cercare le giocate e il gol non gli manca e nell'ultimo periodo si sta guadagnando ottimi voti. Ispirato

Sezione: Consigli Low Cost / Data: Gio 02 gennaio 2020 alle 11:56 / Fonte: Fabio Salis
Autore: Redazione Tuttofantacalcio / Twitter: @tuttofanta
Vedi letture
Print