(Juventus) Szczesny – Buffon: solito ballottaggio tra i pali dei bianconeri viste le tante gare ravvicinate. Consigliamo di schierarli entrambi se non li avete in coppia nella vostra fantarosa con dovuta copertura in panchina.

(Roma) Smalling – Kumbulla: finalmente Fonseca può respirare con tutti gli uomini del reparto arretrato a disposizione. L’ex Verona sta facendo molto bene e viene dal gol contro il Milan mentre Smalling è il perno centrale del reparto visto anche il rendimento dello scorso anno. In questo caso li consigliamo entrambi.

(Genoa) Czyborra – Pellegrini: il primo sicuramente è in condizione fisica migliore ma per le caratteristiche della partita, che sarà molto, intensa pare più indicato un giocatore di tempra come Pellegrini. Detto questo il cartellino è dietro l’angolo e se potete è meglio evitarli entrambi.

(Atalanta) Muriel – Zapata: con i vari impegni ravvicinati si prospetta una staffetta tra i due. Sempre difficile leggere le scelte di Gasperini ma la cosa certa è la prolificità dei giocatori nerazzurri. Inutile dire che sono consigliati entrambi a prescindere dal ballottaggio.

(Inter) Bastoni – Kolarov: contro un Parma tutt’altro che in forma Conte ha il dubbio su chi schierare in difesa tra i due. Vero che Kolarov può fornire bonus con il suo sinistro ma altrettanto vero è che sta soffrendo parecchio in questo avvio e Gervi nho e compagni potrebbero metterlo in difficoltà. Bastoni invece da molte più garanzie quindi lo consigliamo a differenza del collega serbo che è meglio lasciare in stand-by.

(Torino) Verdi – Bonazzoli: ruoli fantacalcisticamente diversi ma anche momenti di forma diversi. Bonazzoli infatti sta mostrando qualcosa di buono seppur nel difficilissimo momento dei granata in cui solo Belotti riesce a rendere, Verdi invece ha iniziato il campionato in manera pessima, ma in coppa Italia ha dimostrato le sue vede qualità. La Lazio sarà pieno di assente e ci sentiamo di consigliare il fantasista come scommessa di giornata.

(Milan) Leao  – Rebic: da una parte Rebic che ha recuperato dall'infortunio al gomito, dall’altra parte Leao in un momento in cui tutto quello che tocca diventa oro. Superfluo dire che il portoghese va assolutamente schierato ma ci sentiamo di consigliare pure il croato sebbene rientri dopo diverse gare, vista la sua capacità di essere decisivo in qualsiasi momento.

(Lazio) Muriqi – Caicedo: le diverse assenze in casa biancoceleste rilanciano le seconde linee, se così si possono definire. Se Correa è il più in forma e pare intoccabile, il ballottaggio è tra i due bomber che non dovranno far rimpiangere Immobile. Sicuramente per esperienza in A e condizione Caicedo appare quasi una sicurezza e consigliamo di schierarlo mentre per Muriqi valutate le alternative perché di lui abbiamo visto ancora troppo poco.

Sezione: Chi Gioca & Chi No / Data: Ven 30 ottobre 2020 alle 18:00 / Fonte: Antonio Laus
Autore: Redazione Tuttofantacalcio / Twitter: @tuttofanta
Vedi letture
Print