In tempo reale tutti gli aggiornamenti con le ultime dai campi per la 22° giornata

ULTIMO AGGIORNAMENTO ORE 15:00


---Per le Probabili Formazioni, clicca qui---



 

ORE 15:00 Tempo scaduto per i fantallenatori e termina così per oggi il live news dai campi 22^ giornata. Buon fantacalcio a tutti!

ORE 14:40 BOLOGNA-BRESCIA, le parole dei giocatori nel pre-match:
Bologna, Danilo: "Non vinciamo in casa da due partite, questa è una grande opportunità. Stiamo vivendo un po' difficile, ma ha una forza incredibile. Sappiamo quello che dobbiamo fare, cercheremo di vincere".
Brescia, Gastaldello: "Abbiamo dimostrato di potercela giocare con tutti, di poterci stare. Ci manca quel pizzico in più che possiamo recuperare con il lavoro in settimana".

ORE 14:15 LAZIO  Lazio-Spal, conferenza stampa: "Giroud ci avrebbe aiutato, ma andremo avanti con i nostri". "Non ci sarà Patric che ha la febbre alta. Non ci sarà Correa che dobbiamo valutare. Marusic in gruppo e non ci sarà Cataldi. Dobbiamo valutare Lukaku. Poi Lulic e Luis Alberto hanno saltato una seduta, speriamo possa esserci domani".

ORE 14:00 BOLOGNA-BRESCIA formazioni ufficiali
Bologna (4-2-3-1): Skorupski; Mbaye, Bani, Danilo, Denswil; Schouten, Poli; Orsolini, Soriano, Sansone; Palacio
Brescia (4-3-1-2): Joronen; Sabelli, Chancellor, Cistana, Mateju; Bisoli, Tonali, Dessena; Romulo; Ayè, Torregrossa

ORE 13:45 INTER  Udinese-Inter, conferenza stampa: "Eriksen è un calciatore che recepisce subito, si aggiunge a un ottimo reparto di centrocampisti". ""Giocherà Esposito o Sanchez".

ORE 13:45 MILAN  Milan-Verona, conferenza stampa: "Ibrahimovic e Kjaer alle prese con l'influenza". "Problemi fisici per Krunic, vediamo se recupera". "Rebic deve sempre ambire a migliorare e crescere". "Calhanoglu al posto di Bennacer? "Vediamo". "Paquetà deve dare il massimo quando viene chiamato in causa".

ORE 13:30 JUVENTUS  Juventus-Fiorentina, conferenza stampa: "Khedira sta lavorando a parte, per adesso per valutare i tempi è prematuro". "Pjanic aveva solo una grossa contusione". Su Buffon "Non lo so se goca domani, sicuramente ne farà tante da quì alla fine". "In alcune partite Matuidi per noi è importante, in altre può giocare Rabiot".

ORE 13:30 ATALANTA  Atalanta-Genoa, conferenza stampa: "Ilicic sta bene, ha recuperato". "Castagne si è allenato bene e rientra tra i convocati".

ORE 13:30 VERONA  Milan-Verona, conferenza stampa: "Per Dimarco ed Eyserric non è facile entrare subito nei meccanismi". Chi giocherà sulla trequarti "Ho due o tre dubbi, oggi decido". "Dawidowicz è un'opzione". Su Pazzini in campo "Dipende da che partita dobbiamo fare".

ORE 13:00 SAMPDORIA  Sampdoria-Napoli, conferenza stampa: "La Gumina è un giocatore che a noi mancava". "Yoshida è un giocatore giapponese, grande protagonista. Mi mancava un altro centrale di destra". "Thorsby è una mezzala a tutto campo". "Quagliarella è lui che fa la differenza". "Vieira ha avuto un piccolo problema ma oggi si è allenato ed è disponibile". "Murru è a disposizione".

ORE 12:40 SPAL  Lazio-Spal, conferenza stampa: "Sono arrivato giocatori bravi come Dabo, Castro e Zukanovic e sono contento". "Cionek ha una fascite plantare, e non ha recuperato". "Per Cerri stabiliremo con lo staff medico il percorso per il suo recupero". "Fares ancora out".

ORE 12:35 NAPOLI  Sampdoria-Napoli: Mertens partirà dalla panchina. In difesa ballottaggio tra Koulibaly e Maksimovic. In porta Ospina favorito su Meret.

ORE 12:05 CAGLIARI  Cagliari-Parma: in cabina di regia potrebbe tornare dal 1' Cigarini, favorito sull'uruguaiano Oliva.

ORE 11:55 PARMA  Cagliari-Parma: tra i pali dovrebbe giocare Colombi e non Radu, arrivato da pochi giorni nella squadra ducale. Oltre a Kulusevski, out anche Scozzarella in mezzo al campo. In regia ballottaggio tra Brugman e Barillà. In attacco Caprari partirà dalla panchina.

ORE 11:30 ECCO QUANDO PARLERANNO GLI ALLENATORI: Spal 12:45; Sampdoria 13.00; Atalanta 13:30; Juventus 13.30; Verona 13.30; Inter 13.45; Milan 13.45; Lazio 14.00; Udinese 16.30; Lecce non comunicato; Torino in silenzio stampa.

ORE 11:00 BRESCIA  Bologna-Brescia: in attacco si contendono una maglia da titolare Donnarumma e Ayè.

ORE 10:30 GENOA  Atalanta-Genoa, conferenza stampa: "Zapata sta rientrando in gruppo, poi c’è da vedere la condizione". "Criscito può ricoprire il ruolo che sta ricoprendo più un altro ruolo. Mi fido, sono contento che sia rimasto”. "Favilli, che non stava giocando da diverso tempo, si è rivelato importante, bisogna equilibrare quei giocatori che devono ritrovare la forma come Destro".

ORE 9:30 FIORENTINA  Juventus-Fiorentina, conferenza stampa: "Igor è un giocatore che può ricoprire vari ruoli, domani potrebbe anche giocare". "Duncan in n questo momento è infortunato. Verificherà lo staff medico i tempi di recupero, se sarà questione di una o due settimane”. "Castrovilli sta bene e da lunedì tornerà a lavorare col gruppo”.

ORE 9:00 NAPOLI  Sampdoria-Napoli: tornano disponibili Mertens, Maksimovic e Koulibaly. In attacco Politano va in panchina condizionato dall'influenza. Chiavi della mediana affidate a Demme.

ORE 9:00 LAZIO  Lazio-Spal: mister Inzaghi perde Correa e si affida a Caicedo. In difesa è stato provato Bastos al posto di Luiz Felipe.

ORE 9:00 ATALANTA  Atalanta-Genoa: in difesa potrebbe tornare dal 1' Caldara. Torna a disposizione Castagne, che dovrebbe partire dalla panchina. In avanti conferma per Zapata supportato dal Gomez e Ilicic.

ORE 9:00 SAMPDORIA  Sampdoria-Napoli: emergenza terzini per mister Ranieri, a destra con Bereszynski squalificato e Depaoli non al meglio, potrebbe essere arretrato Thorsby. Invece a sinistra Murru in dubbio causa influenza. In attacco Quagliarella-Gabbiadini.

ORE 9:00 SPAL  Lazio-Spal: non ci sarà Petagna per squalfica, al suo posto Floccari. In difesa dal 1' Bonifazi.

ORE 8:30 TORINO  Lecce-Torino: mancheranno per squalifica Izzo e Lukic. In dubbio Bremer per una contusione subita in coppa Italia.

ORE 8:30 GENOA  Atalanta-Genoa: la fascia da capitano resta sul braccio di Criscito, che ha rifiutato la Fiorentina per restare a Genova. In attacco Favilli in vantaggio su Sanabria.

ORE 8:30 JUVENTUS  Juventus-Fiorentina: ristabilito Pjanic, che tolte ricadute, ci sarà contro i vola. Sarri dovrebbe schierare le due punte col trequartista e in questo caso esclusione per Higuain e dentro Ramsey.

ORE 8:00 INTER  Udinese-Inter: uomini contati a centrocampo per Conte, che dovrebbe schierare dal 1' Eriksen con Vecino e Barella. In forte dubbio Brozovic. Sulla fascia destra torna Candreva. In attacco al fianco di Lukaku uno tra Sanchez o Esposito.

ORE 8:00 LECCE  Lecce-Torino: in dubbio la presenza di Gabriel, Petriccione e Babacar. Torna a disposizione Calderoni. Out Dell'Orco squalificato e Tatchtsidis per infortunio. Alla ricerca di una maglia il nuovo arrivo Barak.

ORE 8:00 MILAN  Milan-Verona: ballottaggio tra Leao e Rebic per affiancare Ibrahimovic. In mediana Krunic al posto dello squalificato Bennacer.

ORE 7:30 FIORENTINA  Juventus-Fiorentina: sta bene Castrovilli, ma non verrà rischiato contro i bianconeri. Ballottaggio in avanti tra Cutrone e Vlahovic. Dalla panchina il nuovo arrivo in difesa Igor.

ORE 7:30 UDINESE  Udinese-Inter: conferma per la coppia d'attacco Okaka-Lasagna. In difesa De Maio dovrebbe giocare al posto di Ekong.

ORE 7:30 VERONA  Milan-Verona: ampio ballottaggio sulla trequarti tra Zaccagni, Borini, Verre e Pessina e nel ruolo di centravanti tra Di Carmine e Pazzini.

ORE 7:30 ROMA  Sassuolo-Roma: negli 11 di Fonseca dovrebbero tornare Perotti e Kolarov. I nuovi arrivi andranno in panchina.

ORE 7:00 SASSUOLO  Sassuolo-Roma: in difesa De Zerbi recupera Ferrari. Sulla trequarti ballottaggio tra Traorè e Djuricic.

ORE 7:00 PARMA  Cagliari-Parma: solita emergenza in avanti con Cornelius non al 100%. L'ultimo innesto Caprari che andrà in panchina.

ORE 7:00 CAGLIARI  Cagliari-Parma: in porta giocherà Cragno. Recuperato Cacciatore, ma dovrebbe essere Faragò il titolare. Dalla panchina i nuovi arrivati dal mercato.

ORE 7:00 BRESCIA  Bologna-Brescia: Donnarumma presente tra i convocati, ma dovrebbe partire dalla panchina.

ORE 7:00 BOLOGNA  Bologna-Brescia: recuperato Denswil pronto a giocare dal 1'. In avanti ballottaggio Sansone - Barrow.

Sezione: Chi Gioca & Chi No / Data: Sab 01 febbraio 2020 alle 14:00
Autore: Redazione Tuttofantacalcio / Twitter: @tuttofanta
Vedi letture
Print