Tutte le ultime sulle gare della 4° giornata di Serie A
 

VERONA-ROMA
Verona, conferenza stampa: "Barak l'ho trovato benissimo. Ha fatto cose molto buone, è stato un punto di forza di questa squadra. È un grande lavoratore, sono sicuro che avrà una bella stagione". Su Cancellieri: "Bisogna capire in che posizione giocherà, ha caratteristiche particolari, ma vedo grande voglia e grande potenziale". Out Veloso, Frabotta e Ruegg".

Roma, conferenza stampa: "Vina e Mkhitaryan hanno due piccoli problemi, stiamo aspettando di capire se potranno o meno essere a disposizione per domani". "Non c'è nessun problema con Villar". "Ibanez non sarà mai un terzino sinistro". "Mayoral è intelligente, freddo davanti alla porta. Lui vuole di più, ma arriverà, sarà molto utile per noi".​​​

---------------------------------------------------------------------- 

LAZIO-CAGLIARI
Lazio: ballottaggio in avanti tra F.Anderson e Zaccagni. In difesa sulla corsia destra torna dal 1' Lazzari. Tra i pali Reina, visto il disastro combinato da Strakosha in coppa.

Cagliari, conferenza stampa: "Pavoletti verrà con noi anche se non so ancora quanto possa impiegarlo". "Ora Nandez vuol giocare in fascia perché penso che possa rendere al massimo". Fuori dai convocati Strootman (rientro in gruppo previsto per lunedì) e Godin (prossima settimana), mentre la prossima settimana Rog verrà sottoposto a un nuovo intervento di ricostruzione del legamento crociato anteriore. "Ho provato a portare subito 2 o 3 variabili del mio credo calcistico, vedremo".

----------------------------------------------------------------------

GENOA-FIORENTINA     Formazioni ufficiali
Genoa (3-5-1-1): Sirigu; Vanheusden, Criscito, Maksimovic; Cambiaso, Rovella, Badelj, Touré, Fares; Melegoni, Destro

Fiorentina (4-3-3): Dragowski; Odriozola, Quarta, Igor, Biraghi; Bonaventura, Pulgar, Castrovilli; Callejon, Vlahovic, Gonzalez

----------------------------------------------------------------------

JUVENTUS-MILAN
Juventus, conferenza stampa: Ho 3 dubbi nella formazione, uno per reparto. Deciderò domani dopo la rifinitura, abbiamo tante partite ed è importante che tutti si sentano partecipi nel gruppo considerati anche i cinque cambi”. “Chiesa è uno dei dubbi. Rende molto di più a destra, davanti ha bisogno di giocare con una punta. A sinistra ha delle qualità importanti per entrare dentro il campo e tirare in porta. Sta crescendo ma deve migliorare su altre cose". “De Ligt ha 22 anni ed è un giocatore molto bravo. Ci vuole calma, la maglia della Juve pesa. Per caratteristiche può essere un giocatore che resta tanti anni alla Juventus”. "Bonucci prima o poi dovrà stare fuori". Chiellini gioca domani? “Questo è uno dei dubbi". 

Milan, conferenza stampa: "Ibrahimovic vorrebbe essere Superman ma ancora non lo è. Ci siamo confrontati, non ha avuto grandi miglioramenti e non sarà della partita sia lui che Giroud a causa di una lombalgia, ci concertiamo sulle risorse che abbiamo". "Diaz e Tomori hanno grandissima qualità e disponibilità, sono alla ricerca del dettaglio in più per continuare a crescere". "Messias ancora non è pronto ed è un peccato, Pellegri invece sta bene ed è disponibile. Può essere che sarà domani la sua prima presenza".

----------------------------------------------------------------------

VERONA-ROMA
Verona, conferenza stampa: "Barak l'ho trovato benissimo. Ha fatto cose molto buone, è stato un punto di forza di questa squadra. È un grande lavoratore, sono sicuro che avrà una bella stagione". Su Cancellieri: "Bisogna capire in che posizione giocherà, ha caratteristiche particolari, ma vedo grande voglia e grande potenziale". Out Veloso, Frabotta e Ruegg".

Roma, conferenza stampa: "Vina e Mkhitaryan hanno due piccoli problemi, stiamo aspettando di capire se potranno o meno essere a disposizione per domani". "Non c'è nessun problema con Villar". "Ibanez non sarà mai un terzino sinistro". "Mayoral è intelligente, freddo davanti alla porta. Lui vuole di più, ma arriverà, sarà molto utile per noi".​​​

---------------------------------------------------------------------- 

EMPOLI-SAMPDORIA
Empoli, conferenza stampa: Turnover in attacco? "Abbiamo cinque attaccanti, compresi Di Francesco ed Ekong. Sono delle risorse importanti, li vedo molto disponibili sia in campo che nello spogliatoio". "Bandinelli ieri si è allenato a parte, oggi con la squadra e quindi lo reputo a disposizione. Purtroppo Tonelli non è a disposizione". "Parisi non è ancora al 100% ma è già proponibile per una frazione di gara".

Sampdoria: in cabina di regia mister D'Aversa ritrova l'esperto Ekdal. Per il resto verso la conferma dell'11 visto nelle precedenti giornate. Out l'infortunato Gabbiadini.

----------------------------------------------------------------------

VENEZIA-SPEZIA
Venezia: da monitorare le condizioni fisiche di Aramu, che sta molto meglio e molto probabilmente riuscirà a strappare una convocazione. In avanti Okereke, Heymans e Johnsen si contendono due maglie. Henry confermato come punta. Out FiordilinoLezzerini, Sigurdsson, Haps e Ampadu.

Spezia, conferenza stampa: “Manaj è pronto, Nzola è pronto, anche Salcedo è pronto così come Antiste, Gyasi e Verde. Vedremo chi sarà convocato". "Penso che Sala in questi giorni si sia meritato di stare negli undici".

---------------------------------------------------------------------

INTER-BOLOGNA
Inter: in attacco Correa potrebbe far rifiatare Dzeko dal 1'. A centrocampo Vidal alla ricerca di una maglia da titolare. In difesa dovrebbe riprendersi il posto Bastoni. Sulla corsia sinistra uno tra Dimarco o Perisic.
ℹLe parole di Correa: "Voglio vincere qua. Arrivare all'Inter è stato un sogno, voglio vincere qui e con l'Argentina. Cerco di pensare agli obiettivi più vicini, per essere più concentrato".

Bologna, conferenza stampa: "Dominguez sta facendo bene ma mi aspetto ancora di più”. "Arnautovic è venuto qua per giocare non per riposare". "Orsolini e Barrow sono giocatori che devono migliorare. Da loro mi aspetto sempre di più di quello che fanno". "Schouten non è disponibile domani, per martedì non lo so”. Sulla trequarti Sansone potrebbe prevalere su Barrow per una maglia da titolare.

----------------------------------------------------------------------

SALERNITANA-ATALANTA
Salernitana, conferenza stampa: Ribery dal primo minuto? "Può darsi. E' un grande giocatore, ma era fermo da un po' di mesi e va inserito gradualmente. A Torino ha messo mezz'ora nelle gambe, ora aumenteremo il minutaggio". "Gondo è stato convocato, ha caratteristiche interessanti e sono molto contento sia tornato". "Dispiace per l'infortunio di Ruggeri. Ora è tempo di Ranieri, è in forte dubbio Jaroszynski perchè non sta benissimo".

Atalanta, conferenza stampa: "Ho sempre cercato di utilizzare i cambi, un po' di rotazioni ci sono sempre". "Muriel sta migliorando, nelle prossime settimane cercheremo di capire come sta". "Zapata ha dovuto accelerare il rientro, ma ha fatto bene". "Per Koopmeiners non è così scontato il suo inserimento, vediamo domani".

----------------------------------------------------------------------

LAZIO-CAGLIARI
Lazio: ballottaggio in avanti tra F.Anderson e Zaccagni. In difesa sulla corsia destra torna dal 1' Lazzari. Tra i pali Reina, visto il disastro combinato da Strakosha in coppa.

Cagliari, conferenza stampa: "Pavoletti verrà con noi anche se non so ancora quanto possa impiegarlo". "Ora Nandez vuol giocare in fascia perché penso che possa rendere al massimo". Fuori dai convocati Strootman (rientro in gruppo previsto per lunedì) e Godin (prossima settimana), mentre la prossima settimana Rog verrà sottoposto a un nuovo intervento di ricostruzione del legamento crociato anteriore. "Ho provato a portare subito 2 o 3 variabili del mio credo calcistico, vedremo".

----------------------------------------------------------------------

UDINESE-NAPOLI
Udinese: in attacco dovremmo vedere la coppia Deulofeu-Pussetto, ma occhio a Samardzic o l'alternativa Pereyra trequartista. Out Udogie e Nestorovski, recuperato Success

Napoli: in dubbio la presenza di Mario Rui a causa di un affaticamento muscolare. In avanti il ballottaggio maggiore è tra Lozano e Politano. Mertens è tornato a pieno regime in gruppo e può tornare tra i convocati.

Sezione: Chi Gioca & Chi No / Data: Sab 18 settembre 2021 alle 11:00 / Fonte: Gianni Rendina
Autore: Redazione Tuttofantacalcio / Twitter: @tuttofanta
vedi letture
Print