Tutte le ultime sulle gare della 10° giornata di Serie A

 

JUVENTUS-SASSUOLO    Formazioni ufficiali
Juventus (4-4-2): Perin; Danilo, De Ligt, Bonucci, De Sciglio; McKennie, Locatelli, Rabiot, Chiesa; Dybala, Morata

Sassuolo (4-2-3-1): Consigli; Muldur, Kaan, Ferrari, Rogerio; Lopez, Frattesi; Berardi, Raspadori, Traore; Defrel

----------------------------------------------------------------------

SAMPDORIA-ATALANTA    Formazioni ufficiali
Sampdoria (4-4-2) Audero; Dragusin, Yoshida, Colley, Murru; Candreva, Silva, Askildsen, Thorsby; Caputo, Gabbiadini

Atalanta (3-4-2-1): Musso; Lovato, De Roon, Palomino; Zappacosta, Freuler, Koopmeiners, Maehle; Pasalic, Malinovskyi; Zapata

----------------------------------------------------------------------

UDINESE-VERONA    Formazioni ufficiali
Udinese (3-4-2-1): Silvestri; Becao, Nuytinck, Samir; Molina, Arslan, Walace, Udogie; Pereyra, Success; Beto

Verona (3-4-1-2): Montipò; Ceccherini, Veloso, Magnani; Faraoni, Hongla, Tameze, Sutalo; Barak; Kalinic, Lasagna

----------------------------------------------------------------------

LAZIO-FIORENTINA
Lazio, conferenza stampa: "Speriamo di risolvere i nostri problemi, così ci possiamo permettere Luis Alberto sempre in campo". "Per Leiva c'è un problema di tenuta. Dietro c'è Cataldi che sta crescendo molto".  Controlli presso la Clinica Paideia per Zaccagni.
ℹLe parole di Felipe Anderson "Con la Fiorentina è sempre difficile. Spero di migliorare ogni giorno per fare grandi cose e realizzare gol per regalare alla squadra vittorie importanti".

Fiorentina: non ci sarà Gonzalez, risultato positivo al coronavirus, al suo posto uno tra Saponara e Sottil. in regia ballottaggio tra TorreiraAmrabat. Iniziale dalla panchina Castrovilli. Tra i convocati presente Kokorin. Out Pulgar e Dragowski (potrebbe tornare a disposizione per la sfida contro la Juventus del 6 novembre). Tutti negativi i tamponi effettuati dopo la positività di Nico Gonzalez.

---------------------------------------------------------------------- 


NAPOLI-BOLOGNA
Napoli, conferenza stampa: "Insigne in questa settimana ha fatto vedere il suo marchio di fabbrica, le sue giocate, quindi è tutto a posto". Dove può migliorare ancora Osimhen? "Quando il tempo è ristretto va utilizzato a livello di gruppo, di squadra. Poi anche all'interno del gruppo ci sono situazioni che possono migliorare i singoli giocatori perché si guardano i video, si lavora su fase di possesso e non possesso, su quale dovrà essere la nostra costruzione". "Ghoulam sta migliorando di volta in volta e ha bisogno di un pochettino più di tempo". Out Manolas (terapie), Ounas (personalizzato in campo) e Malcuit (palestra).

Bologna, conferenza stampa: Arnautovic fuori dalla lista dei convocati. "Skov Olsen per esempio può fare la fascia, Vignato e Sansone possono giocare in un centrocampo offensivo e Orsolini come seconda punta". Vista la squalifica di Soriano è possibile che domani partano dal primo minuto Dominguez, Schouten e Svanberg, poi Vignato è un'ulteriore soluzione".

----------------------------------------------------------------------
CAGLIARI-ROMA
Cagliari: niente da fare per Godin Strootman (ieri avevano svolto una parte di allenamento in gruppo), così come Caceres (contusione alla caviglia sinistra) e Nandez (affaticamento ai flessori della coscia destra). In attacco Pavoletti in pole su Keita.

Roma: Mourinho ha annunciato la confermare dell'11 titolare che ha pareggiato domenica contro il Napoli. Out i lungodegenti Spinazzola e Smalling. Reintegrato in rosa Kumbulla. Ancora esclusi Villar, Mayoral, Diawara e Reynolds.

----------------------------------------------------------------------

EMPOLI-INTER
Empoli, conferenza stampa: "Bajrami gioca". "Pinamonti si è comportato benissimo in campo, non credo abbia bisogno di ulteriori stimoli particolari". "Di Francesco preferiamo tenerlo fuori questa per averlo alla successiva”.
ℹLe parole di Pinamonti "Oggi mi sento un giocatore diverso rispetto al passato. Mister Andreazzoli mi ha chiamato subito per dirmi che mi voleva in questa avventura. Spero di ripagare la fiducia arrivando alla doppia cifra di gol".

Inter: mister Inzaghi recupera Correa, che assieme a Sanchez, vanno alla caccia di una maglia da titolare a discapito di uno tra Lautaro e Dzeko. In difesa possibile turno di riposo per De Vrij e a centrocampo per Barella, con Ranocchia e Vecino pronti per giocare dal 1'. Sulle fasce Dimarco potrebbe far rifiatare Perisic e solito ballottaggio tra Darmian e Dumfries.

Sezione: Chi Gioca & Chi No / Data: Mer 27 ottobre 2021 alle 14:40 / Fonte: Gianni Rendina
Autore: Redazione Tuttofantacalcio / Twitter: @tuttofanta
vedi letture
Print