Rolando Maran è il nuovo allenatore del Genoa. Dopo la salvezza ottenuta all’ultima giornata, il presidente Preziosi ha deciso ancora una volta di cambiare, affidandosi all’ex tecnico di Cagliari e Chievo.
Andiamo dunque a vedere come potrebbe giocare il Grifone, precisando che il mercato finora non fa registrare praticamente nessun nuovo acquisto.

3-5-2
Marchetti

Biraschi – Zapata – Masiello

Ghiglione – Sturaro – Schone – Lerager – Criscito

Pandev – Pinamonti

Scelta che andrebbe a ricalcare il modulo utilizzato l’anno scorso da Nicola. Nessuna variazione sostanziale in attesa di capire chi sarà il portiere (difficilmente vedremo Marchetti titolare) e di qualche rinforzo.  

DIFESA
Biraschi, Zapata e Masiello ad oggi è il terzetto titolare con Ghiglione sulla destra e Criscito schierato come 5° di centrocampo può ricoprire all’occorrenza anche il ruolo di centrale di sinistra. Ankersen e il rientrante Barreca sono le alternative ai lati. Il rientrante Gunter potrebbe presto ritornare nuovamente a Verona, motivo per cui non lo diamo nel terzetto titolare.

CENTROCAMPO
Nessuna novità a centrocampo che andrà a ricalcare totalmente quello titolare dello scorso anno, detto di Ghiglione e Criscito, sarà il terzetto Lerager, Sturaro, Schone a coprire la mediana. Soprattutto da quest’ultimo ci si aspetta di più dopo una stagione senz’altro deludente. Cassata, Jagiello e Behrami sono le alternative poco appetibili fantacalcisticamente.

ATTACCO
Davanti Pinamonti e Pandev sulla carta dovrebbero essere i due attaccanti titolari in ballottaggio con Favilli, Sanabria è tornato al Betis e Destro al Bologna, in attesa di capire il futuro di Lapadula e Salcedo.

Situazione dunque ancora in divenire in attesa che il mercato regali al neo allenatore gli acquisti che contribuiranno a costruire il nuovo Genoa.

Sezione: Consigli degli esperti / Data: Ven 28 agosto 2020 alle 10:00 / Fonte: Antonio Laus
Autore: Redazione Tuttofantacalcio / Twitter: @tuttofanta
Vedi letture
Print