Atalanta

Rigori: il rigorista di riferimento è Muriel, anche se spesso il colombiano parte dalla panchina. Sono dunque da tenere in considerazione le alternative Malinovskyi e Zapata​​​​​, ma anche Ilicic potrebbe avere la possibilità di calciare qualche rigore. 

Punizioni: In attesa del ritorno di Ilicic, Malinovskyi è il candidato numero uno per battere le punizioni sul centrodestra, mentre Gomez e Muriel si alterneranno sul centrosinistra.

Benevento

Rigori: nello scorso campionato il rigorista disegnato era Viola, ma con l’arrivo di Lapadula dovrebbe essere l’italo-peruviano ad incaricarsi del tiro dal dischetto.

Punizioni: Lo specialista da fermo sarà con ogni probabilità Kragl, con Viola e Insigne le alternative.

Bologna

Rigori: Barrow sarà probabilmente confermato come rigorista, con Sansone e Palacio come alternative.

Punizioni: non c’è un vero specialista per il Bologna, probabilmente toccherà a Sansone e Orsolini in base alla zona della punizione

Cagliari

Rigori: dopo le ottime cifre della passata stagione Joao Pedro sarà confermato con ogni probabilità rigorista, davanti a Simeone e Pavoletti nelle gerarchie.

Punizioni: Joao Pedro dovrebbe essere l'incaricato per le punizioni, con Rog e Lykogiannis come alternative. 

Crotone

Rigori: il club calabrese dovrebbe confermare i rigoristi della passata stagione, Simy ed in alternativa Benali.

Punizioni: sarà Benali ad occuparsi dei calci piazzati nel club calabrese. Crociata e Messias le alternative.

Fiorentina

Rigori: nessun cambiamento rispetto alla scorsa stagione. Primo rigorista Pulgar e secondo Chiesa.

Punizioni: Pulgar e Biraghi sono entrambi degli ottimi tiratori da fermo, ma anche Chiesa e Ribery potrebbero avere le loro chance.

Genoa

Rigori: Criscito sarà confermato rigorista risultando un difensore molto appetibile in fase d’asta. Pinamonti, Schone e Pandev le alternative.

Punizioni: Schone è uno specialista. Dal lato mancino Criscito e soprattutto Pandev potrebbero avere qualche opportunità. 

Inter

Rigori: Saranno confermati Lukaku rigorista e Lautaro prima alternativa.

Punizioni: in casa Inter sono tanti i tiratori, con Sensi, Eriksen, Young e Brozovic. Inoltre potrebbe esserci anche Kolarov, qualora la trattativa dovesse concretizzarsi. Dipenderà molto, quindi, da chi sarà in campo tra questi e dalla posizione del calcio piazzato.

Juventus

Rigori: anche per il club bianconero confermati Ronaldo come primo e Dybala come secondo rigorista.

Punizioni: Dopo la partenza di Pjanic dovrebbero toccare a Ronaldo tutte le punizioni, fatta eccezioni per quelle da vicino sul centrodestra, sulle quali Dybala parte favorito.

Lazio

Rigori: anche qui conferme per Immobile come primo e Luis Alberto e Correa come alternative.

Punizioni: Cataldi è un grande specialista, ma spesso rimane fuori dagli undici titolari e anche quando è in campo non è detto che sarà lui a calciare; opportunità quindi, probabilmente in quest’ordine, per Luis Alberto, Milinkovic Savic e Correa, più appetibili in ottica fantacalcio​​​​​​. 

.

Milan

Rigori: dall’arrivo di Ibrahimovic i rigori sono sempre stati compito dello svedese; Kessie è la principale alternativa. 

Punizioni: Ibrahimovic e Calhanoglu sono due specialisti, con lo svedese in vantaggio sul turco.

Napoli

Rigori: confermato Insigne con Mertens e Petagna come alternative. 

Punizioni: Insigne e Mertens potrebbero alternarsi. Attenzione a Mario Rui che dal centrodestra potrebbe pescare qualche jolly.

Parma

Rigori: qualche dubbio per il club emiliano: Kucka dovrebbe essere il favorito, ma attenzione alle varie alternative come Cornelius, Inglese e Bruno Alves​​​​​​. 

Punizioni: Bruno Alves sarà la primissima scelta. Alternative possibili sono Kurtic e Kucka.

Roma

Rigori: nella scorsa stagione Veretout aveva già scavalcato Kolarov come rigorista, anche se, quando è in campo Perotti, i rigori vengono battuti dall’argentino.

Punizioni: con la probabile partenza di Kolarov si prospetta un’alternanza tra Veretout e Perotti con Pellegrini subito dietro.

Sampdoria

Rigori: pochi dubbi per la Sampdoria, Quagliarella rigorista con Ramirez e Gabbiadini alternative. 

Punizioni: Gabbiadini e Ramirez calciano molto bene da fermo e si alterneranno. Anche Jankto potrebbe avere qualche possibilità.

Sassuolo

Rigori: continuerà il dualismo Berardi-Caputo, mentre Defrel sarà un’alternativa.

Punizioni: diversi specialisti nel Sassuolo. Berardi e Kyriakopoulos per le punizioni sul centrodestra e Djuricic e Bourabia sul centrosinistra, con l'italiano e il serbo favoriti.

Spezia

Rigori: al momento Ricci prima scelta e Galabinov l’alternativa.

Punizioni: il primo tiratore dovrebbe essere Ricci con Bartolomei e Gyasi come alternative.

Torino

Rigori: nonostante le percentuali non brillantissime Belotti dovrebbe rimanere il rigorista del Torino con Iago Falque, Verdi e Rodriguez le alternative.

Punizioni: diversi specialisti per il club granata. Verdi sa calciare bene con entrambi piedi, ma attenzione a Iago Falque e al nuovo arrivo Rodriguez.

Udinese

Rigori: al momento De Paul rigorista con Okaka e Lasagna alternative.

Punizioni: De Paul favorito su Barak e Lasagna.

Verona

Rigori: quando giocherà dovrebbe toccare a Di Carmine, la prima alternativa rimane Veloso​​​​​​. 

Punizioni: Miguel Veloso è un grande specialista, come alternative Zaccagni e Dimarco.

Sezione: Borsino di TFC / Data: Lun 21 settembre 2020 alle 15:05
Autore: Alessandro Zarra
Vedi letture
Print