L’ex portiere dell’Inter e della Nazionale, ora allenatore, Walter Zenga ospite della puntata di Fantacalcio Serie A TIM disponibile da oggi venerdì 14 gennaio su TimVision.  “Il fantacalcio io? Sempre fatto! E dirò di più, quando giocavamo ancora nell’Inter, ormai nell’era glaciale, facevamo il fantacalcio tra di noi”.

“L’uomo ragno” chiamato a commentare le vicende dell’attuale portiere neroazzurro Samir Handanovic, sotto pressione per l’arrivo di André Onana a Milano, condivide le dichiarazioni dello sloveno rilasciate alla vigilia della Supercoppa in conferenza stampa, sottolineando che: “quando l’Inter non prende un goal è merito dei difensori e quando invece lo prende è per demerito di Handanovic”. Zenga ha poi detto la sua anche sul caso dell’ex portiere del Milan Gianluigi Donnarumma, passato quest’estate al PSG. “Il Milan ha annunciato Maignan esattamente quando Donnarumma non ha rinnovato, e questo vuol dire che lo stava già trattando da prima. Se vai a scadenza di contratto – prosegue – vuol dire che hai qualche trattativa in corso e hai qualcosa che ti stuzzica la fantasia nell’andare da qualche altra parte”. E aggiunge: “Mi è piaciuto quello che ha detto Paolo Maldini: i giocatori non si trattengono e l’ambizione può essere anche quella di dare un futuro alla propria famiglia”.

L’attenzione dei fantallenatori è rivolta soprattutto alla sfida tra Atalanta e Inter che per la maggior parte di loro si concluderà con un pareggio. Per Riccardo Rossi, Ludovica Pagani e Bernardo Corradi l’esito sarà una X; secondo Malcom Pagani la partita si concluderà con un 1 a 1; Luigi Di Biagio prevede un 2 a 2, Ivan Zazzaroni pronostica come primo marcatore Pasalic; Pierluigi Pardo ipotizza un Over mentre Ludovico Rossini prevede un Under.

Sezione: Borsino di TFC / Data: Ven 14 gennaio 2022 alle 15:46 / Fonte: Comunicato Stampa Tim Vision
Autore: Redazione Tuttofantacalcio / Twitter: @tuttofanta
vedi letture
Print