Nome: Ruben Sosa
Nato il: 25 aprile 1966
Ruolo: attaccante
Squadre in Serie A: Lazio e Inter (da giocatore)
Ruolo attuale: collaboratore tecnico (Nacional Montevideo)
 

Ospite sul canale Instagram di Tuttofantacalcio, Ruben Sosa, ci ha raccontato qualche aneddoto sulla sua esperienza in Italia. Sul fantacalcio ci ha detto: "ho sentito parlarne, ma non ci ho mai giocato". Sulla Lazio: "mi sono trovato benissimo, con Riedle sono stato molto bene". Sull'Inter"avendo vinto la Coppa Uefa, sono stato contento di essere riuscito a lasciare il segno".

Esordì nel massimo campionato uruguaiano, con la maglia del Danubio, dove dal 1982 al 1985 realizzò 33 reti. Nella stagione 1985-86 approdò in Europa nella Liga Spagnola, dove con la maglia del Real Saragozza riuscì a segnare 30 reti. Nel 1988-89 arrivò alla Lazio, dove in quattro stagioni giocò 124 partite e riuscì a segnare 40 reti. Nel 1992/1993 passò all'Inter: in nerazzurro si fermò per tre stagioni, segnando 44 reti in 76 presenze.

Nel 1995-96 andò in Germania al Borussia Dortmund (17 gare e 3 reti). Successivamente nel 1996-97 tornò in Spagna per giocare nel Logronés (35 gare e 7 reti).

Dal 1997 al 2001 tornò in patria al Nacional Montevideo. Nel 2002 fece un'esperienza in Cina al Shanghai Shenhua, mentre nel 2003 e nel 2004 tornò al Nacional dove giocò per altre due stagioni. Chiuse la carriera nel 2005 al Racing Montevideo.

Attualmente ricopre il ruolo di collaboratore tecnico del Nacional.

Concludiamo l'articolo con la formazione top della Serie A scelta dal nostro ospite, relativa alla sua esperienza in Italia.

TOP 11 VINTAGE:

3-5-2

Zenga

Bergomi - Paganin - Orlando

Battistini - Berti - Manicone - Jonk - Fontolan

Bergkamp - Sosa

All. Giampiero Marini

Sezione: Borsino di TFC / Data: Sab 30 maggio 2020 alle 11:00 / Fonte: Gianluca Corradini
Autore: Redazione Tuttofantacalcio / Twitter: @tuttofanta
Vedi letture
Print