Nome: Guillermo Giacomazzi
Nato il: 21/11/1977
Ruolo: centrocampista
Squadre in Serie A: Lecce, Palermo, Empoli
Incarico attuale: collaboratore tecnico della Nazionale di Malta

“Ho giocato al fantacalcio ma non costantemente. Ringrazio i fantallenatori che mi prendevano, anche se a volte prendevo qualche ammonizione e espulsione di troppo da bravo uruguaiano.”

Anche se aveva una tendenza al cartellino spiccata, molti fantallenatori in passato hanno avuto nella loro fantarosa Guillermo Giacomazzi, indimenticato centrocampista uruguaiano, che ha legato il suo destino in Italia al Lecce, di cui è divenuto il calciatore con più presenze in Serie A (197), ed il secondo a livello di presenze in assoluto della squadra salentina con 316 partite divise tra A, B e Lega Pro, conditi da 43 reti: “ho giocato più di 11 anni a Lecce. Non seguo tanto questi numeri, ma è chiaro che quando giochi così tanti anni qualche record di questi senza dubbio lo devi battere, ma comunque devi tentare di giocare e farlo anche bene, e gli allenatori ti devono far giocare. Fa piacere per un calciatore ottenere qualcosa dal punto di vista individuale, ma la cosa più bella per me era entrare in campo e divertirmi.”

Fu Pantaleo Corvino nel 2001 a portarlo in Italia dopo i due anni in cui vestì la maglia del Penarol, la squadra più prestigiosa in Uruguay, in cui giocò per due stagioni totalizzando 34 presenze. Esordì in A con i giallorossi nell’agosto 2001 nell’1-1 contro il Parma e, in quella stagione culminata con la retrocessione, segnò 7 reti in 30 presenze, suo record personale nella massima serie. Nell’annata successiva in cadetteria fece registrare il suo record di reti in assoluto con 8 goal in 36 presenze. Rimase fino al gennaio 2006, quando passò al Palermo nell’ambito dello scambio con Gianni Munari, ma l’avventura in Sicilia fu negativa, con sole 8 presenze in campionato.

L’anno successivo passò all’Empoli in prestito con diritto di riscatto dove ha collezionato 20 partite, per poi tornare nuovamente a Lecce, in veste di capitano, dove rimase altre 5 stagioni, l’ultima delle quali in Lega Pro nel 2013.

Le ultime due esperienze in carriera sono state in Serie B con le maglie di Siena (42 presenze, 5 goal) nel 2013-2014 e con il Perugia (27 partite, 1 goal) l’anno dopo. Conta 17 presenze con la Nazionale uruguaiana.

Oggi l’ex capitano del Lecce è collaboratore tecnico di Devis Mangia, attuale CT della Nazionale di Malta.

Concludiamo l'articolo con le due formazioni top della Serie A scelte da Giacomazzi, una relativa al passato e una all'attuale presente:


Top 11 VINTAGE:
4-2-3-1:
Buffon
Cafu - Nesta – Maldini - Zambrotta
Pirlo – Veron - Seedorf
Zidane - Baggio
Ronaldo
All. Carlo Ancelotti

TOP 11 ATTUALE:
4-2-3-1:
Szczesny
Cuadrado - Bonucci - Smalling - Hernandez
Vecino - Luis Alberto
Ilicic - Lautaro - Dybala
Immobile
All. Ivan Juric

Sezione: Borsino di TFC / Data: Mer 13 maggio 2020 alle 11:00 / Fonte: Lorenzo Stefoni
Autore: Redazione Tuttofantacalcio / Twitter: @tuttofanta
Vedi letture
Print