Nome: Bruno Cirillo

Nato il: 21 marzo 1977

Ruolo: difensore

Squadre in Serie A: Reggina, Inter, Lecce e Siena (giocatore)

Bruno Cirillo, intervenuto sul canale Instagram di Tuttofantacalcio, ci ha raccontato: "La Reggina per me è stata come una madre". E ancora: "Lillo Foti è stato come un padre, quando arrivava la sua chiamata non potevo dire di no". Per quanto riguarda il suo rapporto con il fantacalcio, ci ha confidato: "Non ci ho mai giocato".

Difensore che talvolta trovava anche la via del gol, Cirillo, ha calcato i campi della Serie A nella prima decade degli anni duemila. Cresciuto nelle giovanili della Reggina, con cui esordì in Serie C1 nella stagione 1994-95, nelle stagioni 1996-97 e 1997-98, andò a farsi le "ossa" all'Atletico Tricase prima nel CND e poi in Serie C2. Nel 1998-99 tornò alla Reggina e nella stagione successiva arrivò prima l'esordio in Serie A e poi, il 19 marzo 2000, il primo gol contro la Roma all'Olimpico. Nel 2000-01 passò all'Inter con cui collezionò 17 presenze, mentre nella stagione successiva passò al Lecce con cui realizzò 3 reti in 18 presenze. Nel gennaio del 2002 tornò alla Reggina, mentre esattamente un anno dopo fece il percorso inverso tornando al Lecce in Serie B. Nell'estate del 2003 passò al Siena, in due stagioni disputò 54 gare. Nel 2005-06 e 2006-07 giocò per due stagioni in Grecia all'Aek Atene. Nel 2007 fu la volta dell'esperienza in Spagna, al Levante. Dal gennaio del 2008 al giugno del 2009 ci fu il suo secondo ritorno alla Reggina in Serie A, dove giocò 40 partite. Nel 2009-10 tornò in Grecia, dove giocò per tre stagioni nel Paok Salonicco. Nel 2012 passò ai ciprioti dell'Alki Larnaca, mentre da gennaio a giugno del 2013 giocò con i francesi del Metz. Nel 2013-14 tornò all'Aek Atene e nello stesso anno arrivò anche l'esperienza in India con il Pune City. Nel gennaio del 2015 l'ennesimo ritorno, il terzo, alla Reggina nel campionato di Lega Pro, squadra in cui militò fino al giugno dello stesso anno.

Il 22 settembre 2015 ha annunciato il suo ritiro da calcio giocato, in carriera vanta 181 presenze e 5 reti in Serie A. Ha vinto con la Nazionale U21 un Europeo nel 2000 e, nello stesso anno, ha partecipato alle Olimpiadi di Sydney.

Concludiamo l'articolo con le due formazioni top della Serie A scelte da Cirillo, una relativa al passato e una all'attuale presente. Potrete trovare la nostra chiacchierata con lui sui nostri canali Facebook e YouTube.

TOP 11 VINTAGE:

4-3-3

Buffon

Cafù - Nesta - F. Cannavaro - Maldini

Pirlo - Gattuso - Zidane

Maradona - Del Piero - Ronaldo

All. Marcello Lippi

TOP 11 ATTUALE:

4-3-3

Handanovic

Di Lorenzo - Koulibaly - Chiellini - Alex Sandro

Tonali - Pjanic - Brozovic

Ilicic - Immobile - Ronaldo

All. Simone Inzaghi

Sezione: Borsino di TFC / Data: Mar 28 aprile 2020 alle 11:00 / Fonte: Gianluca Corradini
Autore: Redazione Tuttofantacalcio / Twitter: @tuttofanta
Vedi letture
Print