Il Verona, reduce da quattro risultati utili consecutivi dopo l'arrivo di Tudor sulla panchina veneta, è pronto ad affrontare sabato il Milan a San Siro con alcune importanti novità dall'infermeria.

Davide Faraoni (fantamedia 7,42) è reduce da una contusione al ginocchio rimediata durante l'ultima gara con lo Spezia e durante la sosta ha svolto delle terapie, con lo staff tecnico che ha voluto mantenersi cauto nel preservare il giocatore per evitare eventuali ricadute. Su di lui filtra molto ottimismo in vista di Milano e dovrebbe regolarmente essere a disposizione di Tudor, con possibilità di giocare anche già eventualmente dal 1'. Un'ottima notizia per i fantallenatori che tirano un sospiro di sollievo e potranno contare su un giocatore tra i più impiegati nell'Hellas e il cui rendimento è cresciuto nell'ultimo periodo.

Un altro giocatore su cui l'allenatore croato dovrebbe poter fare affidamento è il capitano Miguel Veloso (fantamedia 3,5), che ha giocato in questa stagione appena 1 partita (la prima di campionato), in cui ha rimediato un'espulsione, per poi fermarsi a causa di un infortunio muscolare. In questi giorni Tudor e il suo staff dovranno valutare il suo stato di forma.

Il discorso relativo a Ivan Ilic (fantamedia 6,93) è invece differente: il giocatore migliora di giorno in giorno, ma avverte ancora qualche fastidio al costato, dopo il trauma contusivo alla gabbia toracica che lo ha messo K.O., pertanto la sua convocazione in vista di sabato rimane ancora in dubbio. L'ex Manchester City dovrà svolgere ancora terapie. In mezzo al campo potrebbe partire dal 1' uno tra Tameze e Hongla.

Sezione: Borsino di TFC / Data: Lun 11 ottobre 2021 alle 20:40 / Fonte: Fabio Salis
Autore: Redazione Tuttofantacalcio / Twitter: @tuttofanta
vedi letture
Print