TOP
Donnarumma: stagione in crescendo per il Milan, ma chi non ha mai fatto mancare il proprio apporto nemmeno nei momenti peggiori della formazione rossonera è stato il giovane portierone stabiese. I gol subiti sono 42 in 36 giornate, ma con 4 rigori parati e con addirittura 13 “clean sheet” (il 36,1% delle partite giocate). La fantamedia ne giova ed è la migliore tra i portieri che hanno giocato almeno 30 partite: 5,39.
Handanovic: anche per lo sloveno 13 partite senza subire reti, ma i gol subiti sono davvero pochi. Ha dovuto raccogliere la palla in fondo al sacco soltanto per 32 volte parando anche un rigore (a Muriel in Inter - Atalanta) in 35 partite giocate. Numeri straordinari di un portiere esperto, che anche in questa stagione ha regalato un’ottima fantamedia ai fantallenatori che hanno creduto in lui: è 5,3.
Strakosha: la Lazio conclude subendo tanto, ma rimane un portiere Top. 42 gol subiti dal forte portiere albanese, senza saltare nemmeno una partita. Sorretto e aiutato dall’ottima difesa laziale ha portato a casa ottime prestazioni, con buoni voti e tante soddisfazioni che lo hanno portato a essere uno dei migliori portieri della stagione appena conclusa. La fantamedia è 5.16, grazie anche al rigore parato contro il Lecce.

FLOP
Skorupski: sicuramente non sarà stato tra gli obiettivi primari di molti, ma con Mihajlovic in panchina ci si sarebbe aspettati una difesa rocciosa e pochi gol subiti. Tutto il contrario: 64 gol subiti in 37 giornate e votacci in sequenza che hanno affossato la fantamedia con un misero 4,31.
Audero: ci si sarebbe aspettati di più da tutta la Samp, ma il giovane portiere italiano finisce di diritto tra i flop, dopo tante insicurezze ed errori. Finisce in crescendo grazie alla cura Ranieri, ma i gol subiti rimangono 60 in 36 presenze, di cui alcuni evitabilissimi. 4.29 è la fantamedia a fine stagione.
Sirigu: 35 gol subiti in 36 presenze e straordinaria fantamedia di 5,53 nella scorsa stagione. Sono tantissimi i fantallenatori che guardando questi numeri avevano deciso di puntare su di lui, ma il Torino va a fondo e trascina con sé il portierone sardo. Alla fine di questa stagione i gol subiti sono 64 in 36 giornate con un rigore parato che però non alza la media: 4,68.

LOW COST
Silvestri: autentica rivelazione della stagione, porta tanti punti nelle casse della squadra scaligera, con tanti “clean sheet” e tante parate decisive. Pochi avranno puntato sul portiere di una neopromossa, ma l’italiano è uno dei protagonisti della favola veronese che prima della sicurezza della salvezza subiva molto poco, e che alla fine arriva con 43 gol subiti in 35 presenze. La fantamedia? Ottima! 4,94 per lui.
Musso: non è un caso se è seguito da tanti top team europei. Infatti la salvezza dell’Udinese è merito per buona parte del portiere argentino che pur subendo 51 gol sembra sempre essere una sicurezza per la difesa bianconera non sempre attenta. Reattivo tra i pali e rapido nelle uscite, i voti sono alti e portano la fantamedia a 5,08 

Sezione: Borsino di TFC / Data: Lun 03 agosto 2020 alle 18:00 / Fonte: Nicolò Lorenzetti
Autore: Redazione Tuttofantacalcio / Twitter: @tuttofanta
Vedi letture
Print