TOP

Dzeko: ancora una volta, l’usato sicuro che non delude. L’Inter riesce a vincere il primo scontro diretto grazie alla doppietta del bosniaco che in questa prima parte di stagione non ha fatto per nulla rimpiangere l’assenza di Lukaku. Preso come giocatore da ultimi slot ha fatto felici i suoi fantallenatori. Fantavoto 13.5.

Nzola: segna i suoi primi 2 gol lontani dal Picco e sono due gol pesantissimi che valgono 3 punti fuori casa che mancavano dalla scorsa stagione. Annata per ora molto prolifica con le migliori prospettive per la ripresa del campionato. Fantavoto 13.5.

Kean: due gol che confermano il suo momento di grazia durante l’assenza forzata di Vlahovic. Difficile pensare che possa rubare il posto ai due titolarissimi, ma sarà comunque una valida soluzione nel tour de force che ci sarà da Gennaio a Giugno. Fantavoto 13.5.

FLOP

Candreva: riesce addirittura a farsi ammonire dalla panchina per proteste, poi entra e completa l’opera causando il rigore del 3-0 e facendosi espellere. Salterà il Milan, in generale non è più quello di un tempo ma fornisce alti e bassi, sarà da valutare il suo schieramento partita dopo partita. Fantavoto 3.5.

Belotti: quando ha messo la palla sul dischetto si prospettava il solito inevitabile gol dell’ex, ma la stagione del gallo è talmente negativa che va oltre a queste considerazioni e il suo rigore va a finire sul palo. Avrà ora la sosta per ritrovare la condizione e tornare l’attaccante che conosciamo, perché quello visto fino ad oggi è veramente irriconoscibile. Fantavoto 2.

Milenkovic: partita buona, attenta e senza sbavature, poi un palla valutata male e un po’ di sfortuna rovinano tutto quanto di buono fatto e fanno uscire i viola da San Siro senza punti. Episodio decisamente sfortunato che non inficia una prima parte di stagione tutto sommato in linea con le aspettative. Fantavoto 3.

ULTIMI FANTACONSIGLI 15^ GIORNATA
Sezione: Borsino di TFC / Data: Lun 14 novembre 2022 alle 09:00 / Fonte: Antonio Laus
Autore: Redazione Tuttofantacalcio / Twitter: @tuttofanta
vedi letture
Print