Andiamo ad analizzare, in chiave fantacalcistica, il rendimento dei giocatori che, hanno iniziato la stagione come riserve e, con buone prestazioni, hanno sovvertito le gerarchie.

BOLOGNA
Bani:
ha approfittato dell'infortunio di Danilo prima e delle non positive prestazioni di Denswil poi per guadagnarsi il posto da titolare. 2 gol in 10 presenze, 5,85 di mediavoto e 6,2 di fantamedia.
Krejci: con l'infortunio di Dijks è diventato il terzino sinistro titolare. 1 gol in 9 presenze, 6 di mediavoto e 6,22 di fantamedia.

BRESCIA
Mateju: è riuscito a scavalcare Martella nelle gerarchie di Corini prima e Grosso poi. 1 assist in 10 presenze, 5,5 di mediavoto e 5,35 di fantamedia.

GENOA
Agudelo: Thiago Motta lo ha inserito nella trequarti rossoblù, ripagando la fiducia del tecnico italo-brasiliano. 1 gol in 4 presenze, 6,38 di mediavoto e 7 di fantamedia.

JUVENTUS
Cuadrado: a suon di prestazioni, ha scavalcato Danilo nelle preferenze di Sarri. 11 presenze, 6,23 di mediavoto e 6,14 di fantavoto.

LECCE
Lapadula: con tre gol nelle ultime tre partite si è preso una maglia da titolare. 3 gol in 10 presenze, 6,06 di mediavoto e 6,94 di fantavoto.
Majer: con Imbula più volte ai box per problemi fisici si è guadagnato un posto nel centrocampo salentino. 11 presenze, 6,05 di mediavoto e 5,91 di fantavoto.
Calderoni:
si e conquistato il posto, al cospetto della meteora Vera. 2 gol in 10 presenze, 5,9 di mediavoto e 6,35 di fantamedia.

ROMA
Pastore:
ha approfittato degli infortuni sulla trequarti giallorossa per riconquistarsi un posto da titolare, ma i rientri dei vari Pellegrini e Mkhitaryan potrebbero farlo tornare i panchina. 7 presenze, 6,14 di mediavoto e fantamedia.
Spinazzola: è diventato il terzino destro titolare grazie alla clamorosa involuzione di Florenzi. 1 assist in 9 presenze, 6,11 di mediavoto e 6,17 di fantamedia.

SAMPDORIA
Depaoli: ha superato Bereszynski come terzino destro. 9 presenze, 6 di mediavoto e 5,78 di fantamedia.

SASSUOLO
Romagna:
è diventato titolare approfittando degli infortuni di Ferrari e Chiriches. 4 presenze, 5,62 di mediavoto e 5,5 di fantamedia.
Djuricic: le non convincenti prestazioni di Traore gli hanno permesso di ritagliarsi un posto nel centrocampo neroverde. 2 gol in 5 presenze, 6,2 di mediavoto e 7,2 di fantamedia.

SPAL
Floccari: ha trovato spazio al fianco di Petagna, a discapito di Moncini. 8 presenze, 5,44 di mediavoto e 5,31 di fantamedia.
Strefezza: ha conquistato il posto da titolare per sostituire gli infortunati D'Alessandro prima e Di Francesco poi. 2 assist in 9 presenze, 5,94 di mediavoto e fantamedia.

UDINESE
Jajalo: la sue geometrie stanno prevalendo sulla fisicità di Fofana. 11 presenze, 5,91 di mediavoto e 5,68 di fantavoto.

VERONA
Pessina:
grazie alla sua duttilità tattica è diventato un titolare del centrocampo scaligero. 2 gol in 11 presenze, 5,86 di mediavoto e 6,36 di fantamedia.

Sezione: Borsino di TFC / Data: Mar 12 novembre 2019 alle 18:00
Autore: Gianluca Corradini
Vedi letture
Print