In questa complicatissima ripresa del nostro campionato, con gran parte delle squadre falcidiate dai numerosi contagi, una delle liete conferme è quella di Gianluca Caprari del Verona: ieri il fedele fantasista dello scacchiere di Tudor ha illuminato il pomeriggio del “Picco” con una doppietta, prima abile a finalizzare un’azione di contropiede, poi con il suo marchio di fabbrica, il tiro dalla distanza (addirittura col piede debole, il sinistro). I suoi gol hanno di fatto deciso l’incontro, con lo Spezia piegato per 1 a 2.

Prima di questa giornata l’ex Pescara aveva messo a segno 4 reti e 5 assist in 17 presenze per una fantamedia del 7,56, che dopo questa doppietta è salita a 7,91. Si tratta di numeri importanti per un attaccante che nel corso degli anni, con le maglie delle varie squadre indossate, non ci aveva mai abituato ad una tale costanza a livello di rendimento e soprattutto di bonus. 

Il consiglio di tuttofantacalcio: se all’inizio di questa stagione si poteva covare qualche incertezza sull'attaccante, adesso ci troviamo di fronte ad una conferma: Caprari continua ad incantare giocando nella sua zona di campo preferita, è in un grande momento e va schierato con piena fiducia, poiché la gran parte delle azioni pericolose di questo Verona passano dai suoi piedi. Inoltre, in assenza di Barak, si è pure riscoperto rigorista. Ormai si tratta di un’ottima freccia nell’arco dei fantallenatori che hanno puntato su di lui.

Sezione: Borsino di TFC / Data: Ven 07 gennaio 2022 alle 15:30 / Fonte: Orazio Mangiagli
Autore: Redazione Tuttofantacalcio / Twitter: @tuttofanta
vedi letture
Print