Dopo gli infortuni di Inglese e Karamoh che ne avranno ancora per un po', quello di Gervinho che giovedì verrà sottoposto a nuovi esami, si aggiunge quello di Cornelius. L'attaccante danese, nella partita in cui con la sua Danimarca ha strappato il pass per EURO 2020, ha riportato una lesione di primo grado della giunzione miotendinea del bicipite femorale destro, con tempi di recupero stimati in 20 giorni.

Nel derby di domenica prossima al "Dall'Ara" contro il Bologna, il reparto avanzato gialloblù sarà in piena emergenza. Si proverà a recuperare in extremis Gervinho. Nel caso l'ivoriano non riuscisse ad esserci, mister D'Aversa potrebbe passare al 4-4-1-1 con Kulusevski alle spalle di Sprocati. Più remota la soluzione dell'esordiente "millennials" Adorante al centro del tridente.

Sezione: Borsino di TFC / Data: Mar 19 novembre 2019 alle 21:35
Autore: Gianluca Corradini
Vedi letture
Print