Sembrerà strano ma anche un campione come Zlatan Ibrahimovic sembra avere un tallone d’Achille, il calcio di rigore. Sia chiaro, lo svedese ha segnato la maggior parte dei tiri dal dischetto durante la sua carriera, ma sembra che sia un momento no, perché gli ultimi 3 rigori (contro Inter, Sparta Praga e Verona) sono tutti stati sbagliati. Le sue parole al termine della partita contro la squadra di Juric lasciano presagire che cambierà il rigorista e sarà Kessie a tirare il prossimo penalty. L’ivoriano al Milan è stato quasi infallibile dal dischetto, solo Sorrentino in un Milan-Chievo di 3 stagioni fa è riuscito a fermarlo.

Quali risvolti al fantacalcio? Su Ibra evitiamo di dilungarci, la sua carriera e i suoi numeri lo fanno restare un top assoluto, per quanto riguarda Kessie, il suo rendimento già alto con 2 gol e 1 assist, con i rigori, può impennarsi tanto da avvicinarlo ad essere un top di reparto, considerando anche che i rossoneri hanno già racimolato 5 rigori nelle prime  7 giornate.

Sezione: Borsino di TFC / Data: Gio 19 novembre 2020 alle 18:00 / Fonte: Antonio Laus
Autore: Redazione Tuttofantacalcio / Twitter: @tuttofanta
Vedi letture
Print