Il neo tecnico del Torino Ivan Juric si è presentato alla stampa, ecco le sue prime parole: "quando fai due anni come il Toro, vuol dire che ci sono problemi vari. Adesso non ci sta un obiettivo, si parte per migliorare e portare un calcio propositivo e offensivo."

GLI INCEDIBILI: "Bremer, Buongiorno, Mandragora e Sanabria saranno i miei leader"

BELOTTI: "è un top player per il suo modo di fare calcio. Il Gallo degli ultimi 6 mesi non mi è piaciuto gliel'ho detto. Valuterà lui se è il momento si cambiare o se mi viene a dire che è il mio capitano deve venire in battaglia con me."

PORTIERE: "Milinkovic-Savic sarà titolare, Berisha il secondo".

MERCATO: "dobbiamo mettere 3/4 elementi, ma ho una parte della rosa già valida, in cui ci metto anche Vojvoda, Singo e Aina."

TREQUARTISTI: "posso giocare 2-1 o 1-2 in attacco dipende anche dall'avversario. 

Il tecnico croato cercherà da subito di imporre le sue idee di gioco, basata su 3 difensori e 4 centrocampisti, da valutare l'utilizzo o meno delle 2 punte. In difesa salgono le quotazioni di Buongiorno che dovrebbe affiancare Izzo e Bremer sulle linea difensiva. Ballottaggio a 3 a destra tra VojvodaSingo ed Aina, a sinistra confermato AnsaldiMandragora sarà titolare in mezzo al campo, accanto a lui uno tra Baselli e Rincon. In avanti Sanabria sarà il centravanti. 

Sezione: Borsino di TFC / Data: Sab 10 luglio 2021 alle 18:00
Autore: Lorenzo Stefoni
vedi letture
Print