La 19^ giornata di Serie A è ormai in archivio: è tempo dei primi bilanci.
Ecco 11 giocatori che hanno superato le aspettative di inizio stagione, facendo le fortune dei fantallenatori che li hanno inseriti in rosa.

Silvestri (Verona): contrariamente a quanto ci si possa aspettare da una neopromossa, la difesa veronese è la 5^ miglior difesa del girone di andata, dietro solamente a Inter, Lazio, Juventus e Roma. Grazie alle sole 21 reti subite( di cui ben 9 dalla 14^ alla 16^ giornata) in 18 presenze( i veneti dovranno recuperare la 17^ giornata contro la Lazio), il numero uno scaligero vanta una fantamedia del 5,03.

Gosens (Atalanta): conoscendo il modo di giocare di Gasperini, era lecito aspettarsi che uno dei suoi esterni potesse fare bene. Ghiotta era inoltre la possibilità di schierare in difesa un giocatore che nei fatti fa il centrocampista a tutta fascia. Chi ha puntato qualche fantamilione in più su di lui è stato più che ripagato: 6 goal, 3 assist e 1 ammonizioni in 16 presenze per una fantamedia del 7,77.

Hernandez (Milan): fin qui rappresenta l’ unica nota positiva nella deludente stagione del Milan. In più di un’occasione infatti sono arrivati punti preziosi grazie alle sue giocate: 3 goal, 1 assist e 5 ammonizioni in 15 presenze per una fantamedia del 6,97.

Milenkovic (Fiorentina): difensore “operario”, di quelli che in sede d’asta passano senza accendere troppo gli animi dei partecipanti. In molti si staranno mangiando le mani per non aver rilanciato di qualche fantamilione: 3 goal e 4 ammonizioni in 19 presenze per quello che, con una fantamedia del 6,45, si è rivelato il migliore della difesa viola.

Ansaldi (Torino): il suo appeal fantacalcistico avrà sicuramente risentito del fatto di essere stato listato centrocampista. Acquistato come alternativa ai titolari, si è rivelato di fatto un giocatore da schierare sempre e comunque: 4 goal, 2 assist e 5 ammonizioni in 13 presenze per una fantamedia del 7,23

Kulusevski (Parma): è lui il vero e proprio crack di questo campionato, tanto da aver spinto la Juventus ad acquistarlo già nel mercato di riparazione. In molte leghe potrebbe risultare svincolato e, vista la sua permanenza in Emilia, resta un giocatore da cerchiare in rosso per il vostro mercato di riparazione. Avrà sicuramente voglia di migliorare il proprio score che ad oggi recita: 4 goal, 7 assist e 2 ammonizioni in 19 presenze per una fantamedia del 7,39.

Castrovilli (Fiorentina): l’unica intuizione tattica positiva di Montella è stata quella di puntare sul 23enne azzurro. Lui lo ha ripagato con 3 goal e 2 assist in 18 presenze per una fantamedia del 6,94. Sicuramente può e deve migliorare dal punto di vista disciplinare perché 7 ammonizioni sono dei malus “pesanti”.  

Candreva (Inter): altro giocatore che in sede d’asta avrà scaldato poco gli animi dei fantallenatori. La “cura Conte” ha restituito al fantacalcio uno dei centrocampisti che è stato considerato a lungo tra i top di reparto: 2 goal, 4 assist e 4 ammonizioni in 16 presenze per una fantamedia del 6,87

Joao Pedro (Cagliari): chi lo ha acquistato non avrà probabilmente speso tanti crediti per acquistarlo, soprattutto in leghe con 10 o più partecipanti. Il suo rendimento è stato, tuttavia, da vero top di reparto, soprattutto per la costanza con cui ha apportato bonus: 11 goal, 1 assist e 3 ammonizioni in 19 presenze per una fantamedia del 8,05. In un girone ha fatto meglio di quanto non abbia fatto nelle precedenti cinque stagioni in Serie A: è sicuramente già da ora la migliore stagione in Serie A. E aggiungiamo anche che in sede d'asta aveva sicuramente perso appetibilità rispetto allo scorso anno in cui era listato a centrocampo.

Correa (Lazio): anche per lui vale il discorso fatto per Joao Pedro: listato da attaccante poteva perdere appeal, soprattutto considerando che viene da stagioni in cui non è mai stato un titolare inamovibile e non è mai andato oltre le 5 reti, davvero poche per un attaccante. In un solo colpo migliora su tutti i fronti: 6 goal e 1 assist in 17 presenze di cui 15 da titolare. Peccato per il rigore sbagliato alla 7^ giornata contro il Bologna. Chiude il girone di andata con una fantamedia del 7,29

Orsolini (Bologna): delle 28 reti segnate dal Bologna, 9 portano le sua firma: 5 goal e 4 assist in 19 presenze. Punto fermo della squadra di Mihajlovic che solo in duo occasioni non lo schiera dal primo minuto. Giocatore corretto anche sotto il profilo disciplinare con solo 2 cartellini gialli. Fantamedia del 7,08.

Sezione: Borsino di TFC / Data: Mar 14 gennaio 2020 alle 18:00
Autore: Luca Malgieri
Vedi letture
Print