Nella gara contro il Sassuolo, Immobile (fantamedia 8,12) è stato costretto ad uscire per infortunio alla 14' per un infortunio muscolare. Le sue condizioni hanno tenuto fin da subito con il fiato sospeso anche i fantallenatori, che dovranno aspettare circa due o tre settimane prima di rivederlo in campo.

Nella giornata di ieri il giocatore si è sottoposto ad esami clinici e strumentali, alla Paideia International Hospital, che hanno evidenziato una lesione di primo grado a carico del semitendinoso della coscia destra, come sottolineato dal club in una nota. Nuovi esami strumentali verranno effettuati nei prossimi giorni per quantificare con maggiore precisione i tempi di recupero e non è da escludere che la società possa ricorrere al mercato per pescare un vice-Immobile.

Sarri ora dovrà affrontare la "grana" su come sostituire il suo bomber (autore finora di 7 gol e 3 assist in 14 presenze) e sono varie le possibili soluzioni in campo: la soluzione più probabile è quella di inserire Pedro (fantamedia 6,66) come falso nueve. L'alternativa più immediata sarebbe invece quella di dirottare lo spagnolo sulla destra, spostando Felipe Anderson (fantamedia 7,14) nel ruolo di punta, posizione che ha già ricoperto in alcune occasioni da quando è alla Lazio.

Più remota è l'ipotesi che vedrebbe l'inserimento di Cancellieri (fantamedia 5,70) che ha giocato titolare finora in una sola occasione e da subentrante non è mai riuscito a lasciare il segno. L'ex Hellas Verona ha tuttavia caratteristiche diverse da Immobile e deve ancora crescere.

Analisi rose & scambi
Sezione: Borsino di TFC / Data: Mer 18 gennaio 2023 alle 11:50 / Fonte: Fabio Salis
Autore: Redazione Tuttofantacalcio / Twitter: @tuttofanta
vedi letture
Print