Un treno croato in maglia nerazzurra si aggira per i campi della Serie A: Ivan Perisic (fantamedia 7,11) ha condotto sin qui una stagione quasi perfetta. Un rendimento da top player per lui, con 7 gol e e 5 assist messi a referto in campionato.

Bisogna sottolineare anche il suo ottimo apporto nella creazione di azioni offensive. Soltanto Calhanoglu (135) e Barella (115) hanno creato più azioni da tiro nella rosa dell’Inter rispetto al croato (94). L’arrivo di Gosens inoltre sembrava potesse pregiudicare la sua titolarità, ma le prestazioni da urlo del numero 14 hanno subito messo in chiaro le cose: è lui il titolare sull’out mancino dell’Inter. Mercoledì, nella partita più importante dell'ultimo periodo, ha preso in mano la squadra e con una doppietta ha condotto i suoi verso la vittoria della Coppa Italia. Non è un caso che in quel Bayern Monaco capace di vincere il “triplete” ci fosse anche lui.

A Milano tiene banco la questione sul suo rinnovo di contratto, che verrà risolta solo a campionato finito. Intanto, mancano due partite per cercare l’ultimo assalto allo Scudetto e un Perisic così sarà sicuramente un’arma fondamentale per Inzaghi.

Seguici su TWITCH
Sezione: Borsino di TFC / Data: Gio 12 maggio 2022 alle 23:39 / Fonte: Fabio Basile
Autore: Redazione Tuttofantacalcio / Twitter: @tuttofanta
vedi letture
Print