Nella sfida che ha visto vittoriosi i rossoneri nell'ultimo turno contro la Roma, l’unica nota stonata per il Milan e anche per i fantallenatori è stato il rigore sbagliato da Zlatan Ibrahimovic.

Si tratta del primo errore dal dischetto in stagione (su uno calciato), ma sono 6 i rigori sbagliati su 11 da quando è rientrato al Milan. Un record negativo che non rende in questo momento lo svedese affidabilissimo come in passato dal dischetto.

Sono 12 le presenze per lo svedese in stagione di cui 8 da titolare, con 7 gol segnati, 1 assist, 1 cartellino giallo e 1 rigore sbagliato per una fantamedia di 8,05.

Sappiamo tutti che il rigorista del Milan è Kessié, il giocatore però è impegnato in Coppa D’Africa e almeno per un mese non ci sarà. Su chi prenderà il posto di rigorista del Milan ci sono delle incertezze: Giroud ne ha calciati 2 segnando in entrambe le occasioni. Ibrahimovic, nonostante i vari errori negli ultimi anni continua a volerli calciare. C’è anche l’ipotesi Florenzi che in carriera ha segnato 7 rigori su 8. Poco concrete le piste legate agli altri attaccanti Leao (2 su 2) e Rebic (1 su 3).

Il consiglio di Tuttofantacalcio: quando non è infortunato Ibrahimovic è il faro del Milan. L’attaccante anche in questa stagione ha la media di 1 gol ogni 2 partite giocate, numeri da paura. Se lo avete in rosa il consiglio è quello ovviamente di schierarlo sempre a prescindere dall’avversario.

Sezione: Borsino di TFC / Data: Sab 08 gennaio 2022 alle 06:31 / Fonte: Leonardo Fusco
Autore: Redazione Tuttofantacalcio / Twitter: @tuttofanta
vedi letture
Print