Il Monday night della 37^ giornata offrirà il big match tra Juventus e Lazio, una partita decisiva soprattutto per i biancocelesti, impegnati nella lotta per un posto in Europa League contro la formazione di Max Allegri che non ha nulla da chiedere al campionato, ma vorrà chiudere al meglio davanti ai propri tifosi, soprattutto dopo la sconfitta nella finale di Coppa Italia. 

Ci si aspetta una gara spettacolare dove si affronteranno due tridenti molto importanti per il fantacalcio, che presentano innanzitutto i due bomber principali di questo campionato: Dusan Vlahovic (34 partite, 23 goal e 4 assist, fantamedia: 8.37) e Ciro Immobile (31 partite, 27 goal e 2 assist, fantamedia: 9.02), i quali si sono contesi da inizio anno lo scettro di re del goal della Serie A, con il serbo che forse ha pagato il cambio maglia dopo un girone di andata da sogno, mentre dal canto suo il centravanti campione d'Europa si è dimostrato ancora una volta uno dei top assoluti nel reparto offensivo e contro la Juventus ha segnato 4 goal in Serie A, 3 di questi nelle ultime 4 sfide allo Stadium.
Sulla destra lo scontro è tra il talento cristallino di Paulo Dybala (27 partite, 10 goal e 5 assist, fantamedia: 7.56) e Felipe Anderson (36 partite, 5 goal e 7 assist, fantamedia: 6.69), che con i loro lampi di classe possono accendere le proprie squadre. L'argentino ha segnato 9 goal in 15 precedenti contro la Lazio in tutte le competizioni. Nessuno ha fatto più reti contro i biancocelesti. Pedro (30 presenze, 8 gol e 4 assistfantamedia 7,1), rimasto fuori dal campo nell'ultimo periodo per infortunio.
Sulla sinistra sarà sfida tra Alvaro Morata (34 partite, 8 reti, 3 assist, fantamedia: 6.78) e Mattia Zaccagni (29 partite, 6 reti e 4 assistfantamedia: 7), elementi sempre in grado con le loro accelerazioni di creare problemi agli avversari e di portare bonus ai fantapossessori. 

Seguici su TWITCH
Sezione: Borsino di TFC / Data: Ven 13 maggio 2022 alle 20:00 / Fonte: Lorenzo Stefoni
Autore: Redazione Tuttofantacalcio / Twitter: @tuttofanta
vedi letture
Print