La retrocessione è spesso la conseguenza di un'annata complessa, ma ci sono giocatori che restano comunque di rilievo,nonostante la propria squadra sia scesa di categoria:

SIRIGU: l'estremo difensore sardo in estate ha lasciato il Torino per sposare la causa del Genoa, ma le cose in Liguria non sono andate come si sperava. Difficilmente il club eserciterà l'opzione di rinnovo nei suoi confronti, quindi il classe '87 potrà "scegliere" il proprio futuro. A 35 anni con una fantamedia di 4,64, un rigore parato e 10 gare in cui è rimasto imbattuto, ha dimostrato ancora tutta la sua affidabilità.

CRAGNO: il portiere del Cagliari si è dimostrato affidabile, nonostante la pessima stagione dei sardi, con una fantamedia di 4,57, 2 rigori parati e 63 gol subiti. A 27 anni dopo 5 anni in Sardegna può far comodo a moltissime squadre in Serie A in cerca di un titolare in grado di dare delle garanzie. Il Monza di Stroppa è in pole position per accaparrarselo. 

ROMERO: l'argentino (fantamedia 3,88) arrivato a Gennaio per difendere i pali del Venezia ha cercato di salvare il possibile, peccato solo per un infortunio al ginocchio che ne ha chiuso anzitempo il campionato. L'ex Manchester United non rinnoverà il contratto con i lagunari, quindi può essere un colpo interessante, non per forza da primo, ma vista l'esperienza potrebbe essere ancora utile per qualche club che lotterà per la salvezza.

Seguici su TWITCH
Sezione: Borsino di TFC / Data: Mar 21 giugno 2022 alle 18:00 / Fonte: Vincenzo Camodeca, Fabio Salis
Autore: Redazione Tuttofantacalcio / Twitter: @tuttofanta
vedi letture
Print