Tra poco più di due settimane ripartirà il campionato di Serie A, dopo lo stop forzato in seguito all’emergenza Covid-19, e con esso in parallelo anche il fantacalcio, per un finale di campionato che potrebbe essere ricco di sorprese e colpi di scena.

Un’ opportunità che questa sosta ha concesso ai fantallenatori sarà quella di avere a disposizione alcuni calciatori che per via di gravi infortuni avevano terminato anzitempo la stagione, e per questo in molte leghe sono finiti tra gli svincolati, ma che per queste ultime 12 partite possono divenire armi importanti da sfruttare. Uno di questi è certamente Franck Ribery, di cui abbiamo ammirato la classe solo per 11 gare in questa stagione (fantamedia di 7,18) in seguito ad un lungo infortunio alla caviglia e anche alle 4 giornate di squalifica che gli sono state comminate ad inizio campionato. Il francese sarà da subito a disposizione di Iachini, ma il suo minutaggio sarà centellinato a causa della lunga inattività. Per il momento contro il Brescia, alla ripresa del campionato, dovrebbe giocare al suo posto Vlahovic.

Un altro rientro importante sarà quello di Zaniolo (fantamedia di 6,64) per il quale però ci sarà da attendere almeno fino a luglio per il rientro in piena forma dopo la rottura del crociato subita a gennaio contro La Juventus. Al suo posto fino a quel momento giocherà Mkhitarian. La Roma oltre al suo giovane numero 22 ritroverà da subito anche: Zappacosta (1 match giocato) sulla fascia destra, reduce anche lui dalla rottura del crociato; Diawara (fantamedia di 6) infortunatosi al menisco esterno del ginocchio; Pastore (fantamedia di 6,14) vittima di un edema all'osso dell'anca, giocatori che sicuramente avranno delle chance di giocare visti i tanti impegni ravvicinati.

Per quanto riguarda gli attaccanti due rientri importanti saranno quelli di Kouame (fantamedia di 7,95), uno dei low-cost che hanno reso di più nella prima parte di campionato prima della rottura del crociato con la Nazionale U23 e Inglese (fantamedia di 5,9), reduce al contrario da una stagione molto complicata con due infortuni, l'ultimo dei quali una lesione ai flessori della coscia per cui ha subito un intervento chirurgico. Per l'ivoriano il rientro è previsto a luglio, il bomber parmense tornerà fin da subito disponibile ma verrà utilizzato con cautela.

Nulla da fare invece per Pavoletti (1 partita disputata), che rivedrà il campo il prossimo anno, in seguito alla lesione del crociato anteriore, mentre un rientro importante per i sardi sarà quello di capitan Ceppitelli (fantamedia di 6,5al centro della difesa (al posto di uno tra Klavan e Pisacane), alle prese sin da ottobre con una fastidiosa fascite plantare, mentre per giocatori come Dijks (fantamedia di 5,62), recuperato dalla frattura al dito del piede destro, e Malcuit (fantamedia di 6), reduce dalla rottura del crociato, il campionato inizierà praticamente adesso visto che hanno passato la prima metà di stagione in infermeria, così come per Iago Falque (fantamedia di 5,62) e Ghoulam (fantamedia di 5,67)​​​, i quali hanno avuto tanti infortuni durante l'anno che ne hanno pregiudicato il rientro.

Da definire la situazione di Demiral (fantamedia di 7che ha subito la lesione del crociato e Faragó (fantamedia di 6il quale si è sottoposto ad un intervento all'anca: per entrambi il rientro è previsto per le ultime gare di campionato, ma è facile pensare che saranno il più possibile preservati per la prossima stagione.

Lungodegenti a parte, in questa prima fase di allenamenti in gruppo, alcuni calciatori hanno accusato degli infortuni che molto probabilmente gli faranno saltare le prime gare di campionato, come nel caso di Ibrahimovic (fantamedia di 7,62) il cui recupero dalla lesione al soleo è stimato per la prima metà di luglio, ma lo svedese sta bruciando le tappe per rientrare il prima possibile in campo. Nel frattempo al suo posto spazio a Leao. In casa Lazio sono da valutare per la prima di campionato Strakosha (fantamedia di 5,48), vittima di una frattura da stress al quinto metatarso (con Proto che scalpita per una maglia da titolare), Correa (fantamedia di 7,11Vavro (fantamedia di 5,9che hanno accusato fastidi alla caviglia. Non preoccupa invece Leiva (fantamedia di 5,93). In caso di forfait del "tucu" spazio a Felipe Caicedo.

Problemi in porta anche in casa Roma, con Pau Lopez (fantamedia di 4,82) a rischio per la prima partita alla ripresa in seguito alla microfrattura al polso sinistro. Al suo posto si scalda i guanti Mirante. Recupera invece Perotti (fantamedia di 6,79) dalla distrazione al bicipite femorale. Quasi certamente non ci sarà per la prima Manolas (fantamedia di 6,42) anche lui vittima di una distrazione, con Maksimovic che dovrebbe giocare titolare al suo posto. Da valutare anche Vecino (fantamedia di 6,26) per un problema al ginocchio. 

Sezione: Borsino di TFC / Data: Gio 04 giugno 2020 alle 11:00
Autore: Lorenzo Stefoni
Vedi letture
Print