ROMA-CREMONESE 1-2
(28′ Dessers, 49′ aut. Celik, 92′ Belotti)

ROMA (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini (45′ Smalling), Kumbulla (45′ Matic), Ibanez; Celik, Tahirovic (57′ Abraham), Cristante (45′ Zalewski), El Shaarawy; Volpato (45′ Dybala), Pellegrini; Belotti. In panchina: Boer, Svilar, Llorente, Silva, Camara, Wijnaldum, Bove, Faticanti, Solbakken..

CREMONESE (4-3-3): Sarr; Bianchetti, Aiwu, Ferrari, Ghiglione; Pickel (64′ Benassi), Castagnetti (83′ Galdames), Meité; Felix (45′ Valeri), Dessers (45′ Okereke), Tsadjout (66′ Ciofani). In panchina: Carnesecchi, Saro, Vasquez, Borghesan, Gardoni.


Clamoroso all'Olimpico: la Cremonese, dopo aver eliminato ai rigori il Napoli agli ottavi di finale, sconfigge anche la Roma e si qualifica con un'impresa storica alle semifinali di Coppa Italia. Nella prossima gara i lombardi di Ballardini affronteranno la Fiorentina. La gara si mette subito bene per i grigiorossi che vanno a segno al 28' con Dessers su un calcio di rigore, causato da un fallo di Rui Patricio sullo stesso attaccante. Ad inizio secondo tempo parte male la Roma che subisce il secondo gol con un goffo autogol di Celik. I giallorossi reagiscono, ma troppo tardi e vanno a segno con Belotti al 93', autore di una gran rete dalla distanza. 

Live calciomercato & asta di riparazione
Sezione: Borsino di TFC / Data: Mer 01 febbraio 2023 alle 23:10 / Fonte: Fabio Salis
Autore: Redazione Tuttofantacalcio / Twitter: @tuttofanta
vedi letture
Print