Questa estate Hakan Calhanoglu è stato uno degli acquisti "pregiati". Mister Inzaghi, appena arrivato all'Inter, ha chiesto espressamente il centrocampista turco per compensare l'assenza forzata di Eriksen.

L'idea, fino ad ora teorica, è far di Calhanoglu "il Luis Alberto" che aveva alla Lazio. Ma tra il dire e il fare c'è di mezzo il mare. Due giocatori fondamentalmente diversi, soprattutto dal punto di vista caratteriale.

I numeri di Hakan Calhanoglu sono chiari: 6 presenze 1 gol e 2 assist fino ad ora per una media voto di 5,92 ed una fantamedia del 6,58. Appena 2 sufficienze in queste prime 7 giornate. Il fantasista turco ha il grosso limite di essere un giocatore discontinuo, ed in queste 6 presenze è stato sempre sostituito, segnale che non sta convincendo appieno il tecnico ex Lazio. Il grande pregio è la qualità tecnica ma che deve essere accompagnata da una "grinta" che troppe volte viene a mancare.

Che fare al fantacalcio? Parliamoci chiaro: probabilmente in sede d'asta è stato pagato eccessivamente ed è difficile, allo stato attuale, cercare di scambiarlo per un pari valore. Il nostro consiglio è di pazientare e sperare in tempi migliori. Sicuramente, allo stato attuale, non è da considerare un titolarissimo della vostra fantasquadra e può rientrare tra le rotazioni del vostro centrocampo.

Sezione: Borsino di TFC / Data: Mar 05 ottobre 2021 alle 13:00 / Fonte: Luca Di Leonardo
Autore: Redazione Tuttofantacalcio / Twitter: @tuttofanta
vedi letture
Print