Buon inizio di campionato per Gaetano Castrovilli. Il centrocampista viola, già nella scorsa stagione, al suo esordio in Serie A, si era messo in luce con 3 reti e 2 assist in 33 presenze per una fantamedia di 6,53. In queste prime due giornate di campionato, è andato a segno sia col Torino, rete che è valsa 3 punti alla Fiorentina, sia nella sconfitta contro l'Inter, rimediando in entrambi i casi un 10 di fantavoto.

Sembra non pesargli l'investitura di uomo simbolo datagli dalla società ad inizio stagione, consegnandogli la maglia numero 10 che è stata indossata da calciatori del calibro di Antognoni, Baggio e Rui Costa.

Castrovilli si candida ad essere un profilo semi-top dalla titolarità quasi certa e dal rendimento costante anche sotto il punto di vista dei bonus.

Sezione: Borsino di TFC / Data: Mar 29 settembre 2020 alle 12:30
Autore: Gianluca Corradini
Vedi letture
Print