CAGLIARI – SAMPDORIA 2-0
Netta vittoria del Cagliari per 2-0 sulla Sampdoria nel primo anticipo della settima giornata di campionato.  Entrambe le reti della squadra allenata da Di Francesco, sono arrivate nella ripresa.Molto probabilmente però, l’episodio che ha indirizzato la gara in maniera determinante è avvenuto nel primo tempo, quando Augello (fantavoto 3,5), “lancia” maldestramente a rete Nandez (fantavoto 10) con uno sciagurato passaggio e per rimediare, decide di stenderlo, rimediando un ineccepibile cartellino rosso. Per i sardi vantaggio su rigore di Joao Pedro (fantavoto 10) causato da Tonelli (fantavoto 4,5). Il raddoppio è firmato da Nandez. Nel Cagliari buone le prove nel reparto avanzato di Simeone, Ounas e Sottil (Fantavoto 6,5).

Oltre ai brutti voti arrivati dalla difesa, per i blucerchiati,opaca prestazione anche per Quagliarella (fantavoto 5), mentre ancora positiva la prova del gioiellino danese Damsgaard (fantavoto 6,5).

BENEVENTO SPEZIA 0-3
Spezia corsaro in terra sannita. Importante risultato per gli uomini di Italiano in chiave salvezza contro una diretta concorrente. Vittoria netta, con il primo tempo chiuso avanti per una rete a zero grazie al secondo gol consecutivo del centrocampista Tommaso Pobega (fantavoto 10). A chiudere la gara nella seconda frazione la doppietta di Nzola (fantavoto 13.5). Menzione speciale per Ferrer assist con fantavoto 7,5 e per Gyasi (fantavoto 8 anche per lui un bonus da +1). Difficile trovare il migliore nel Benevento:“regge” la valutazione per l’incolpevole Montipo’ tra i pali. (scelto da molti mister in questo turno per chi aveva portieri di diverse squadre), sufficienza in pagella ma… fantavoto 3.  Fioccano invece, gravi insufficienze, tra i giocatori di movimento, Improta e Schiattarella (fantavoto 4), mentre per Caldirola, Letizia, Maggio e Sau fantavoto 4,5.

PARMA FIORENTINA 0-0
Finisce in parità con uno scialbo 0-0 l’ultimo match del sabato Un soporifero pareggio che alla fine rende felice soli i due estremi difensori che possono mettere a referto nel loro score personale un cleansheet (sia per Sepe che per Dragowski fantavoto 6). Tanta delusione invece tra i fantallenatori alla ricerca dei bonus, anche in virtù dell’alta presenza di giocatori di qualità in campo.  Alla fine sugli scudi i difensori Bruno Alves, Gagliolo e Biraghi (fantavoto 6,5). Delusioni dalla mediana in avanti. Bocciato Inglese (fantavoto 5),  insufficiente anche Gervinho (5,5) che non ha replicato quanto fatto di buono a Milano nell’ultima gara. Nei viola non pervenuto Kouamé (fantavoto 5), rimandato anche Castrovilli (fantavoto 5,5).

Sezione: Borsino di TFC / Data: Sab 07 novembre 2020 alle 22:58 / Fonte: Giovanni Di Dario
Autore: Redazione Tuttofantacalcio / Twitter: @tuttofanta
Vedi letture
Print