A Valladolid, la Lazio di Sarri esce sconfitta ai calci di rigore dal match contro gli spagnoli, dopo che i tempi regolamentari si erano chiusi sullo 0-0. Una prova ancora una volta incolore per i biancocelesti che hanno creato poco e regalato poche emozioni. Durante la lotteria dei rigori si sono rivelati decisivi gli errori di Milinkovic-Savic e Vecino, dopo la trasformazione di Zaccagni.

LAZIO (4-3-3): Maximiano; Lazzari (Hysaj 79'), Patric (59' Gila), Romagnoli (Casale 78'), Marusic; Milinkovic, Cataldi (59' Marcos Antonio), Basic (59' Vecino); Felipe Anderson, Immobile (Cancellieri 81'), Pedro (Zaccagni 46'). A disp.: Adamonis, Furlanetto, Radu, Kamenovic, Kiyine, Bertini, Romero, Raul Moro. All.: Sarri.

MARCATORI (RIGORI): Javi Sanchez gol, Zaccagni gol, Olaza gol, Milinkovic-Savic alto, Ivan Sanchez gol, Vecino parato, El Yamiq gol.

GUIDA ALL'ASTA 22/23
Sezione: Borsino di TFC / Data: Sab 06 agosto 2022 alle 22:21 / Fonte: Fabio Salis
Autore: Redazione Tuttofantacalcio / Twitter: @tuttofanta
vedi letture
Print