Un Inter che rimonta il doppio svantaggio contro il Lione è lo specchio di una squadra che non molla. Sotto di due gol, rimonta prima con  Lukaku (assist di un ottimo Dimarco)  e poi con Barella con uno scavetto su passaggio di Lautaro Martinez. Tra i più in forma Dimarco. Da segnalare che Onana ha giocato 90 minuti con Handanovic in panchina.

INTER: 24 Onana (81' 21 Cordaz); 33 D'Ambrosio (59' 36 Darmian), 6 De Vrij, 95 Bastoni (59' 37 Skriniar); 2 Dumfries (74' 12 Bellanova), 23 Barella (74' 5 Gagliardini), 77 Brozovic (74' 14 Asllani), 20 Calhanoglu (59' 22 Mkhitaryan), 32 Dimarco (74' 8 Gosens); 90 Lukaku (67' 9 Dzeko), 10 Lautaro Martinez (67' 11 Correa).

In panchina: 1 Handanovic, 46 Zanotti, 47 Fontanarosa, 50 Casadei.

OLYMPIQUE LIONE: 1 Lopes; 27 Gusto, 23 Mendes, 4 Lukeba, 3 Tagliafico (71' 12 Henrique); 10 Paqueta (77' 9 Dembélé), 24 Lepenant, 8 Aouar; 20 Tete (46' 18 Cherki), 91 Lacazette (81' 11 Kadewere), 7 Toko-Ekambi (81' 26 Barcola).

MARCATORI: 31' Lacazette (L), 50' Cherki (L), 51' Lukaku (I), 65' Barella (I)

STUDIO LISTONE 22/23
Sezione: Borsino di TFC / Data: Sab 30 luglio 2022 alle 22:38
Autore: Redazione Tuttofantacalcio / Twitter: @tuttofanta
vedi letture
Print