UDINESE-MILAN 1-2

Nell'anticipo delle ore 12.30, è andata in scena alla Dacia Arena la sfida tra i bianconeri e i rossoneri, in cui questi ultimi hanno alla fine prevalso grazie alla pregevole rete in rovesciata all'83' di Ibrahimovic (fantavoto: 11,5), che è stato anche autore dell'assist nella rete del momentaneo vantaggio rossonero al 18' di Kessié (fantavoto: 10). Nel mezzo c'è stato il momentaneo pareggio friulano, arrivato su calcio di rigore al 48', con De Paul (fantavoto: 10). Il match è stato abbastanza equilibrato, con la squadra rossonera che ha però tirato maggiormente verso la porta avversaria. Tra i rossoneri da segnalare le buone prestazioni di Brahim Diaz e del rientrante Rebic, per entrambi fantavoto di 6,5, mentre tra i friulani si sono guadagnati un voto positivo Pussetto e Samir, anche loro 6,5.

SPEZIA-JUVENTUS 1-4

Al Manuzzi di Cesena la Juventus di Pirlo non stecca e si porta a casa i 3 punti con una vittoria secca contro la squadra di Italiano, nonostante un primo tempo di sofferenza. Al 14' sblocca il match il solito Morata, autore di 1 gol e 1 assist (fantavoto: 11,5), ma al 32' gli spezzini pareggiano con Pobega. Nella ripresa va in scena il Ronaldo show (fantavoto: 13,5): al 57' entra al posto di uno spento Dybala (fantavoto: 5) e si scatena con una doppietta che regala la vittoria ai suoi (pregevole il cucchiaio su calcio di rigore). Tra i due gol del portoghese c'è anche lo spazio per il gol di Rabiot (fantavoto: 9), al primo sigillo stagionale. Da segnalare tra le fila dei bianconeri anche la buona prestazione di McKennie, autore di 1 assist (fantavoto: 8). Tra i liguri, oltre a Pobega, si salva Nzola (fantavoto: 6).

TORINO-LAZIO 3-4

Clamoroso all'Olimpico di Torino: sfuma nei minuti di recupero la prima vittoria stagionale per i granata di Giampaolo che perdono per 3-4, dopo essere stati in vantaggio di una rete fino al 94'. La gara è stata ricca di emozioni e ribaltoni fin da subito: al 15' arriva il vantaggio laziale con Pereira (fantavoto: 9), ma nel giro di dieci minuti il Torino ribalta il risultato con i gol di Bremer (fantavoto: 10) e di Belotti su calcio di rigore (fantavoto: 10). Al 48' arriva il pareggio della Lazio con Milinkovic-Savic (fantavoto: 10), mentre all'87' Lukic (fantavoto: 10) mette a segno l'illusorio gol del 3-2 per i granata che sentono di avere la gara in tasca. Nei minuti di recupero succede di tutto: al 95' viene assegnato un calcio di rigore alla Lazio, trasformato da Immobile (fantavoto: 9) e poi al 98' arriva il gol del "solito" Caicedo (fantavoto: 9,5) che regala un'incredibile vittoria ai biancocelesti. Tra i granata malissimo Sirigu (fantavoto: 0,5), Nkoulou (fantavoto: 4) e Rodriguez (fantavoto: 4,5), mentre si salva in parte Verdi, autore di 1 assist (fantavoto: 6,5). Nella Lazio, oltre agli autori dei gol, bene anche Patric che ha messo a segno 1 assist (fantavoto: 8).

NAPOLI-SASSUOLO 0-2

Risultato clamoroso al San Paolo di Napoli, dove i ragazzi di De Zerbi sono stati protagonisti di una grande prestazione e si sono portati a casa i 3 punti contro la squadra di Gattuso. Dopo il primo tempo, chiusosi sullo 0-0, nella ripresa il Sassuolo va avanti grazie ad un calcio di rigore messo a segno da Locatelli (in questo caso rigorista, vista le assenze di Caputo e Berardi) (fantavoto: 9,5). Nel finale arriva addirittura il raddoppio con la rete di Maxime Lopez (fantavoto: 10). Ai partenopei non sono bastati ben 12 tiri in porta per riuscire a battere Consigli. Tra le fila dei partenopei si salvano solo Koulibaly e Politano (entrambi con 6,5 come fantavoto) e Bakayoko con 6. Molto male Di Lorenzo e Manolas (entrambi con 4,5) e tutto il reparto offensivo partenopeo.

ROMA-FIORENTINA 2-0

Nella gara delle 18, la Roma di Fonseca batte all'Olimpico la Fiorentina per 2-0 e si porta in zona Europa. Ad aprire il match al 12' è il gol di Spinazzola (fantavoto: 10) e il raddoppio dei giallorossi arriva al 70' con Pedro (fantavoto: 10) che conferma di essere in un buon momento di forma. Nel finale, all'88' arriva l'espulsione di Martinez Quarta (fantamedia: 3) per i viola. Da segnalare tra i giallorossi le buone prestazioni anche di Mkhitaryan che ha messo a segno un assist (fantavoto: 8) e di Mancini (fantavoto: 7), mentre tra i viola si salvano solo Kouamé, Pulgar e Amrabat, tutti e tre con 6 come fantavoto. 

SAMPDORIA-GENOA 1-1

Il derby della Lanterna tra Sampdoria e Genoa si conclude con un pareggio che scontenta maggiormente i rossoblù rispetto ai doriani. Il match si apre al 23' con la rete di Jankto (fantavoto: 9,5), ma neanche il tempo di gioire che dopo appena 5 minuti arriva il pareggio genoano di Scamacca (fantavoto: 10,5). Questa partita, in cui ha regnato un equilibrio fra le due squadre, ha visto come protagonisti di una prestazione positiva anche Lerager (fantavoto: 7,5) per il Genoa, autore di un assist, e Yoshida (fantavoto: 7) nella Sampdoria.

Sezione: Borsino di TFC / Data: Dom 01 novembre 2020 alle 22:54 / Fonte: Fabio Salis
Autore: Redazione Tuttofantacalcio / Twitter: @tuttofanta
Vedi letture
Print