Fantacalcio, TOP & FLOP PORTIERI 2018/2019

l'analisi dei 3 migliori e 3 peggiori portieri del nostro campionato in ottica fantacalcio.
30.05.2019 11:00 di Redazione Tuttofantacalcio Twitter:    Vedi letture
Fonte: Luca Nardi
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Fantacalcio, TOP & FLOP PORTIERI 2018/2019

È tempo di bilanci! Il campionato è terminato regalando gioie e dolori ai fantallenatori. Con questa rubrica presentiamo chi ha deluso le aspettative e chi le ha rispettate.

TOP

Sirigu (Torino): Nel campionato appena terminato, il rendimento di Sirigu è cresciuto incredibilmente rispetto alle stagioni precedenti. I numeri dicono: 35 reti subite in 36 presenze, con la fantamedia finale di 5,53 e ben 15 cleen-sheet. I fantallenatori che, ad inizio stagione, avevano puntato su di lui sicuramente non si sono pentiti. Saracinesca.

Donnarumma (Milan): stagione in crescita per il portiere del Milan e della Nazionale. Ottime prestazioni, diffonde sicurezza e tranquillità ad una squadra che non ha mai avuto grandi certezze difensive quest'anno. Chiude con un'ottima fantamedia (5,47) 1 rigore parato e meno di un gol a partita subito (31 in totale in 35 presenze). Sicurezza

Cragno (Cagliari): vera rivelazione di questo campionato. Il portiere del Cagliari che con 54 gol subiti in 38 presenze risulta uno dei migliori portieri a fine stagione. Con Interventi importanti si è reso protagonista di un campionato disputato ad alti livelli, regalando ai suoi fantallenatori voti elevati e tanti clean-sheet, sintomo di una grande sicurezza ed entusiasmo. Fantamedia del 5,17.Decisivo

 

FLOP

Provedel (Empoli): non uno dei più pagati e ricercati ad inizio campionato, tuttavia dopo le grandi prestazioni in Serie B qualcuno aveva puntato su di lui, soprattutto per le partite casalinghe. Purtroppo fornisce prestazioni al di sotto della aspettative. 36 gol subiti in 16 partite e fantamedia di 3,59 . Viene rimpiazzato dal secondo portiere della Fiorentina che dimostra di essere meglio. Deludente

Berisha (Atalanta): il portiere albanese che aveva fatto bene lo scorso anno, subisce un'involuzione dopo le prime partite e perde definitivamente il posto. Considerato come portiere di fascia media ad inizio anno, rientra in questa classifica perché ha disatteso le aspettative, non a caso è in bilico il suo futuro nella Dea. 25 gol subiti in 18 presenze e fantamedia del 4,56. Rimandato

Olsen (Roma): è arrivato per sostituire Allison e ha chiuso il campionato in panchina nelle ultime 12 partite. 42 goal subiti in 27 presenze e una fantamedia del 4,41. Il portiere giallorosso è stato il vero flop dei portieri di questo campionato. Insufficiente