Fantacalcio, PROMOSSI & BOCCIATI DELLA 36° GIORNATA

13.05.2019 23:00 di Redazione Tuttofantacalcio Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lorenzo Stefoni
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Fantacalcio, PROMOSSI & BOCCIATI DELLA 36° GIORNATA

PROMOSSI
Okaka (Udinese): Spacca letteralmente in due la difesa del Frosinone con una prorompente azione personale, aprendo la strada alla vittoria dell’Udinese. Firma la sua personale doppietta depositando in rete a porta vuota l’assist di Lasagna. Bulldozer. Voto 13.
Luis Alberto (Lazio): Torna a giocare ai livelli dello scorso anno, con la rete che apre la sfida oltre a realizzare l’assist del goal del raddoppio di Correa che vale la vittoria. Onnipresente. Voto 11,5.
Orsolini (Bologna): E’ uno dei protagonisti assoluti di questo finale di stagione. Realizza la rete che sblocca il match, oltre a prendere il fallo da cui scaturirà l’espulsione di Bruno Alves. Non contento batte l’angolo del terzo goal di Lyanco. Straordinario. Voto 11,5.

BOCCIATI
Sierralta (Parma): Ingresso shock per il centrale cileno che si fa sovrastare nello stacco da Lyanco sul terzo goal del Bologna e realizza l’autorete del definitivo 4-1. Inquietante Voto 1,5.
Caputo (Empoli): Se Di Lorenzo non fosse stato lesto a ribadire in rete la respinta di Audero, poteva costar caro il suo errore dal dischetto. Coglie anche un palo, non è stata la sua giornata. Sfortunato Voto 2,5.
Bruno Alves (Parma): Dopo un buon primo tempo si fa espellere lasciando i suoi in 10 per quasi tutto il secondo tempo. Imperdonabile. Voto 3.