Fantacalcio, LE NOSTRE SCOMMESSE PER LA 34^ GIORNATA

26.04.2019 19:00 di Redazione Tuttofantacalcio Twitter:    Vedi letture
Fonte: Simone Cataldo
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Fantacalcio, LE NOSTRE SCOMMESSE PER LA 34^ GIORNATA

Trentaquattresima giornata che annovera diverse gare importanti per l'Europa e per la salvezza. Di seguito 3 nomi per reparto su cui scommettere in questa giornata.

PORTIERI
Sirigu (Torino-Milan): è in un stato di forma eccellente. In questo spareggio per la qualificazione in Champions, può fare ancora una partita straordinaria ed in ottica modificatore può essere un'ottima scelta.

Mirante (Roma-Cagliari): ha ormai scalzato Olsen ed è lui il titolare. Assicura buone prestazione ed in 3 occasioni ha chiuso la gara senza subire reti. Con il Cagliari, ormai salvo, si può schierare.

Lafont (Fiorentina-Sassuolo): nonostante la "papera" in Coppa Italia, può essere schierato in questa giornata. Il Sassuolo, ormai salvo, giocherà una partita senza particolari sussulti.


DIFENSORI
Di Lorenzo (Bologna-Empoli):
discrete prestazioni per l’empolese con diversi bonus importanti. Partita decisiva in ottica salvezza, da una sua incursione potrebbe nascere qualche assist vincente.

Hateboer (Atalanta-Udinese): l’esterno atalantino è una delle rivelazioni. L’olandese potrebbe essere ancora volta decisivo e regalare l'ennesima gioia ai suoi fantapossessori.

Bruno Alves (Chievo-Parma): è stato decisivo anche nell'ultima giornata. La difesa, con lui in campo, non presenta sbavature e contro il Chievo, potrebbe fare bene.


CENTROCAMPISTI
Pellegrini (Roma-Cagliari)
: il suo rientro è fondamentale per la Roma e per i suoi fantapossessori. Può essere la partita giusta del ritorno al bonus.

Zielinski (Frosinone-Napoli): la sfida non dovrebbe presentare particolari problemi. Il polacco dovrebbe far parte degli undici titolari e partire come esterno nel 4-4-2, posizione che dovrebbe agevolarlo in fase realizzativa.

Pasalic (Atalanta-Udinese): può partire dall'inizio a causa delle non perfette condizioni di Ilicic. I suoi inserimenti senza palla possono essere pericolosi.


ATTACCANTI
Floccari (Spal-Genoa): 2 gol nelle ultime 2 partite, sintomo di un ottimo periodo di forma. Sarà fondamentale in questa sfida salvezza.

Orsolini (Bologna-Empoli): Mihajlovic gli ha dato fiducia e sta trovando anche continuità nelle prestazioni e nei bonus. (2 gol nelle ultime 3 partite)

Ceravolo (Chievo-Parma): sarà ancora una volta titolare a causa dell'infortunio di Inglese. Nella sfida con il Chievo può trovare la via del gol, potrebbe essere lui a battere i rigori.