Fantacalcio, il Borsino della Juventus

Analizziamo insieme la situazione della Juventus
06.09.2018 11:00 di Redazione Tuttofantacalcio Twitter:   articolo letto 498 volte
Fonte: Alessandro Falcone
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Fantacalcio, il Borsino della Juventus

In questa sezione il nostro obiettivo è informarvi sui vari dubbi di formazione delle varie squadre di serie A.

L'obiettivo è quello di indirizzarvi al meglio sia nella stesura della vostra fantaformazione sia nella decisione di acquistare/cedere/scambiare un determinato giocatore.

JUVENTUS

 

PORTA: Szczesny / Perin / Pinsoglio

Nelle prime tre uscite di campionato il portiere titolare è sempre stato Szczesny ma già dalle prossime gare, complice la Champions League, dovrebbero esserci delle occasioni anche per Perin. Pinsoglio rimarrà il terzo portiere.

DIFESA: Bonucci / Chiellini / Alex Sandro / Cancelo / De Sciglio / Benatia / Rugani / Barzagli / Spinazzola

Nella ormai confermata difesa a 4 Chiellini e Bonucci sono i due centrali titolari con l'ex Milan che a volte potrebbe lasciare spazio ad uno tra Benatia  e Rugani. Sulla fascia sinistra Alex Sandro è il titolare fisso ( anche a causa dell'infortunio di Spinazzola, vice del brasiliano ) mentre sulla fascia destra regna un ballottaggio incerto tra Joao Cancelo e Cuadrado ma il portoghese è il titolare scelto nella maggior parte delle occasioni. De Sciglio e Barzagli sono i jolly di mister Allegri poiché l'ex Milan può giocare sia a destra che a sinistra mentre l'ex Palermo è stato recentemente valutato come terzino destro e quindi, oltre a far rifiatare uno dei due difensori centrali, potrebbe fare qualche presenza anche a discapito di Cancelo.

CENTROCAMPO: Pjanic / Can / Matuidi / Khedira / Bentancur

Allegri prima di ogni gara ha dubbi anche per quanto riguarda il modulo, 4-2-3-1 o 4-3-3, ma in ogni caso Pjanic è il punto di riferimento del centrocampo bianconero con Bentancur designato come l'alternativa al bosniaco. Con il 4-3-3 Matuidi è il secondo titolare mentre la terza maglia è contesa dai due connazionali Khedira e Can. Con il 4-2-3-1 Allegri preferisce schierare Pjanic insieme ad uno tra Matuidi, Khedira e Can.

ATTACCO: Cristiano Ronaldo / Douglas Costa / Bernardeschi  / Cuadrado / Dybala / Mandzukic / Kean

Tante ottime scelte in attacco per Allegri in primis Cristiano Ronaldo,  titolarissimo e schierabile sia al centro che a sinistra dell'attacco, e in seguito gli altri attaccanti che hanno ruoli diversi a seconda del modulo adottato.
Con il  4-2-3-1 Dybala agirà da trequartista con la velocità sulle fasce fornita da due esterni tra Douglas Costa, Bernardeschi e Cuadrado poiché con Allegri tutti gli esterni d'attacco sono in ballottaggio tra loro oltre che a Mandzukic che in tale caso verrà impiegato sulla fascia sinistra.
Con il  4-3-3 Dybala è stato lasciato in panchina, con Cristiano Ronaldo e Mandzukic ad occupare la zona sinistra e centrale dell'attacco e con uno tra Bernardeschi e Douglas Costa sulla destra, inoltre col 4-3-3 potremo vedere Cuadrado partire come terzino destro.  Kean ad ora rimane ai margini del progetto, potrà fare qualche presenza in Coppa Italia.