Fantacalcio, COME CAMBIA IL MILAN COL TANDEM HIGUAIN-CUTRONE

30.10.2018 17:00 di Redazione Tuttofantacalcio Twitter:   articolo letto 199 volte
Fonte: Gianni Rendina
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Fantacalcio, COME CAMBIA IL MILAN COL TANDEM HIGUAIN-CUTRONE

Dopo la doppia sconfitta contro Inter e Betis Siviglia è arrivata la svolta tattica di Gattuso, che abbandona il 4-3-3 per optare al 4-4-2.
Svolta che, invece, la stagione scorsa non aveva portato buoni risultati nella sconfitta interna contro il Benevento per 0-1. Ma allora c'era Borini sull'out destro e il peso dell'attacco era inferiore, dove a far coppia con Cutrone c'era Andrè Silva.
Questa stagione è tutta un'altra storia, infatti il Milan ha dimostrato di essere più incisivo e far male agli avversari con l'inserimento al fianco di Higuan del giovane italiano Cutrone che, per atteggiamento dimostrato in campo, merita in pieno una maglia da titolare.
Ma il cambio tattico è stato anche la chiave di svolta per Higuaín, che è passato da toccare appena 49 palloni complessivi nelle precedenti gare contro Inter e Betis, ad arrivare a quota 51 nel match vinto contro la Sampdoria. Dunque con l’inserimento di un partner d’attacco come Cutrone, ha permesso al "Pipita" di non essere isolato in attacco e di avere a sua disposizione maggiori spazi per esprimersi.
Con questo modulo i rossoneri da una parte guadagnano maggiore forza offensiva, ma dall'altra devono imparare a coprire di più la mediana altrimenti rischiano di subire troppo in fase difensiva. Senza tralasciare che il Milan in panchina è corto in attacco e nel caso dell’assenza di uno dei due, soltanto Borini e Castillejo possono essere adattati.

Col cambio tattico, però, varia l'utilizzo di chi nella seconda metà della stagione scorsa con le tre punte ha fatto la differenza e stiamo parlando di Calhanoglu, che ora dovrà sudarsi una maglia da titolare.
 

Andiamo a schematizzare come cambia il Milan col 4-4-2:
Donnarumma
Calabria - Musacchio - Romagnoli - Rodriguez
Suso - Biglia - Kessie - Bonaventura
Higuain - Cutrone