Fantacalcio, Surprise Up & Down 7^ giornata

 di Redazione Tuttofantacalcio Twitter:   articolo letto 2678 volte
Fonte: Simone Faret, Fabio Salis, Antonio Laus
Duvan Zapata
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Duvan Zapata

Ecco a voi la nostra rubrica che vi dirà quali possono essere le sorprese di questo turno e i giocatori più o meno in forma. Buona lettura!

 

UDINESE – SAMPDORIA
Udinese

Surprise -- > Sta ritrovando pian piano il posto e il suo rendimento: Fofana

Up -- > Il migliore dell’attacco friulano in questo avvio: Lasagna

Down -- > Momento negativo, meglio non rischiarlo: Halfredsson

Sampdoria
Surprise -- > Ha mostrato la sua classe anche contro il Milan, manca solo il gol: Ramirez

Up -- > Media gol altissima, contro la sua ex squadra può colpire ancora: Zapata

Down -- > Tanta sostanza ma poca pericolosità offensiva: Barreto

 

GENOA – BOLOGNA
Genoa

Surprise -- > Non una brutta partita con l’Inter, sta trovando continuità: Pellegri

Up -- >Quando gioca è spesso il migliore del reparto, il turno è favorevole: Pandev

Down -- > Fantacalcisticamente inutile, anzi dannoso per via dei continui malus: Cofie

Bologna
Surprise -- > Avrà ancora l’occasione di mettersi in mostra, dati i problemi di Destro: Petkovic

Up -- > il faro della squadra di Donadoni, con lui andate sul sicuro: Verdi

Down -- > Rendimento in ascesa ma comunque rischioso il suo impiego: Gonzales

 

NAPOLI – CAGLIARI
Napoli

Surprise -- > Quando c’è va sempre vicino al gol, da tenere in considerazione: Rog

Up -- >  Si parla sempre degli “altri due” ma lo spagnolo segna con una continuità disarmante: Callejon

Down -- > Sorpassato in pianta stabile anche da Maksimovic: Chiriches

Cagliari
Surprise -- > Dovrà sobbarcarsi tutto il peso dell’attacco, date le assenze: Sau

Up -- > Il Napoli concede sempre qualcosa, il suo impiego resta una buona idea: Joao Pedro

Down -- > Gioca spesso male e fuori ruolo, a maggior ragione in questo turno evitatelo:  Padoin

 

BENEVENTO – INTER
Benevento

Surprise -- > Con le sue buone qualità può fornire assist per gli attaccanti: Cataldi

Up -- > Non è ancora andato a segno ma se c'è qualcuno che può farlo, questo è lui: Coda

Down -- > Partita complicatissima, stateci alla larga: Venuti

Inter
Surprise -- > Negli scampoli contro il Genoa ha dimostrato cosa è capace di fare: Karamoh

Up -- > Una domenica senza goal è tanto per uno come Icardi

Down -- > Sempre più in difficoltà, il suo valore fatica a venire fuori: Gagliardini

 

CHIEVO – FIORENTINA
Chievo

Surprise -- > La freddezza in area di rigore non è il suo forte, ma in campo è utile per le sue sponde: Pucciarelli

Up -- > Attaccante decisivo sotto porta, la salvezza passa attraverso i suoi gol: Inglese

Down -- > Difensore che tende a prendere il cartellino, da evitare: Tomovic

Fiorentina
Surprise -- > Qualche problema di adattamento nel gioco, ma domenica il "Cholito" potrebbe ritrovare il gol: Simeone

Up -- > L'uomo più in forma e decisivo del momento in casa viola: Chiesa

Down -- > è in ballottaggio con Gil Dias e non sembra a suo agio nel ruolo di trequartista: Benassi

 

LAZIO – SASSUOLO
Lazio

Surprise -- > Esterno propenso a spingere sulla fascia e propositivo in fase offensiva: Marusic

Up -- > Il suo miglior inizio di stagione: Immobile

Down -- > Avrà il non facile compito di sostituire i suoi compagni di reparto infortunati: Patric

Sassuolo
Surprise -- > Ancora a secco, ma contro il Bologna è sembrato in leggera crescita: Berardi

Up -- > Prestazione negativa nell'ultimo turno, ma ha una discreta propensione al bonus: Sensi

Down -- > Media voto insufficiente e prestazioni al di sotto del suo standard: Cannavaro

 

SPAL – CROTONE
Spal

Surprise -- > Lontano parente del giocatore dello scorso campionato. Domenica avrà l'occasione per riscattarsi: Borriello

Up -- > Molto pericoloso sui calci piazzati e nel tiro da fuori area: Viviani

Down -- > Molte prestazioni al di sotto della sufficienza, rischia il posto: Paloschi

Crotone
Surprise -- > Centrocampista abile a spingere, potrebbe creare qualche insidia per gli avversari: Rohden

Up -- > Il più vivace dei suoi, anche in zona bonus: Stoian

Down -- > Certi errori gli costano qualche insufficienza: Martella

 

TORINO – VERONA
Torino

Surprise -- > Finora non ha brillato, ma ha i mezzi tecnici per portare bonus interessanti: Niang

Up -- > Il "gallo" è rimasto a secco contro la Juventus, vorrà subito rifarsi: Belotti

Down -- > Giovane difensore che deve ancora maturare: Lyanco

Verona
Surprise -- > Inizio di stagione molto deludente, ma avrà gli stimoli giusti per fare bene contro la sua ex squadra: Cerci

Up -- > Il più in forma tra i suoi compagni e l'unico a creare qualche azione degna di nota: Romulo

Down -- > Tantissimi malus ed errori in fase difensiva, evitatelo: Souprayen

 

MILAN - ROMA
Milan

Surprise -- > Non sta convincendo nel nuovo ruolo ma nei big match fa sempre bene: Suso

Up -- > Ha riposato in Europa per essere fresco in campionato: Kalinic

Down -- > La prestazione a Genova è stata disastrosa, tornerà in panca: Zapata

Roma
Surprise -- > Uno dei migliori difensori della Serie A: Kolarov

Up -- > Lui non tradisce mai la Roma e i suoi fantallenatori: Nainggolan

Down -- > Potrebbe soffrire gli attacchi della squadra rossonera: Bruno Peres

 

ATALANTA - JUVENTUS
Atalanta

Surprise -- > Costante e sempre pericoloso dentro l'area avversaria: Caldara

Up -- > In qualsiasi campo e contro qualunque avversario lui risponde presente: Gomez

Down -- > Non la migliore partita per rischiare Palomino

Juventus
Surprise -- > Potrebbe essere la sua partita, i fantallenatori lo stanno aspettando: Douglas Costa

Up -- > Sicuramente non è un problema della Juve come qualcuno dice: Higuain

Down -- > Con Rugani in vantaggio, è a rischio panchina: Barzagli