fantacalcio, SURPRISE UP & DOWN 6^ giornata

25.09.2018 12:00 di Redazione Tuttofantacalcio Twitter:   articolo letto 1543 volte
Fonte: Redazione Tuttofantacalcio
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
fantacalcio, SURPRISE UP & DOWN 6^ giornata

INTER - FIORENTINA
Inter

Surprise -- > sta offrendo prestazioni altalenanti, può fare la differenza questa giornata: Politano

Up -- >  è il giocatore in piu, torna titolare proverà a portare i suoi alla vittoria: Perisic

Down -- >  ancora in difficoltà nelle partite giocate, può fare molto meglio, per ora non consigliato: Gagliardini

Fiorentina
Surprise -- >  ha dimostrato di essere in buona forma, può ripetersi anche questa volta: Pjaca

Up -- >  è l’uomo in più, spezza le partite e corre senza sosta con ottima qualità sotto porta: Chiesa

Down -- >  Non sempre è riuscito a convincere: Fernandes

 

UDINESE - LAZIO
Udinese

Surprise -- > ha ritrovato lo smalto e il gol che tanto cercava, adesso ci aspettiamo buone prestazioni: Lasagna

Up -- >  capocannoniere dell’Udinese, serve assist al bacio, potrebbe ancora far esultare i fantallenatori: De Paul

Down -- >   il mister gli ha dato fiducia ma lui non è quasi mai entrato in partita, fuori condizione: Teodorczk

Lazio
Surprise -- >  ha riposato la scorsa partita, adesso sarà in forma per cercare assist e bonus per i suoi: Luis Alberto

Up -- >  una doppietta , si è ripreso la Lazio, adesso deve ripetersi in una partita difficile, noi lo consigliamo: Immobile

Down -- >   Spiccata tendenza al cartellino. Virate altrove: Badelj

 

ATALANTA - TORINO
Atalanta

Surprise -- > Dai suoi piedi possono nascere giocate interessanti: Ilicic

Up -- > Sa mettere in difficoltà gli avversari con la forza fisica e la rapidità: Zapata

Down -- > Inizio di stagione molto sottotono. Virate altrove: Palomino

Torino
Surprise -- > Deludente in queste prime giornate, ma potrebbe fare male alla sua ex squadra: Zaza

Up -- > Buoni voti e propensione al bonus. Uno dei migliori fino a questo momento: Meité

Down -- > Troppi svarioni in fase difensiva per l’ex Genoa: Moretti

 

CAGLIARI - SAMPDORIA
Cagliari

Surprise -- > Sta iniziando ad entrare a pieno negli schemi tattici dei sardi: Bradaric

Up -- > Sempre tra i migliori della sua compagine: Joao Pedro

Down -- > Avrà l'arduo compito di contenere il reparto offensivo dei doriani: Klavan

Sampdoria
Surprise -- > Con le sue scorribande può portare diverse grane alla difesa del Cagliari: Bereszynski

Up -- > E' tornato ad essere determinante come ai tempi di Reggio Emilia: Defrel

Down -- > Ancora incerto su alcune dinamiche difensive: Andersen

 

GENOA - CHIEVO
Genoa

Surprise -- > L’ex Cittadella è abile a propiziare le giocate offensive: Kouamé

Up -- > Il capocannoniere del campionato va assolutamente schierato: Piatek

Down -- > Difensore avvezzo al cartellino: Spolli

Chievo
Surprise -- > Non sempre si guadagna la sufficienza, ma sul fronte offensivo è uno dei più vivaci: Giaccherini

Up -- > I clivensi si affidano a lui per cercare i gol decisivi: Stepinski

Down -- > Prestazioni negative e titolarità molto incerta: Depaoli

 

JUVENTUS - BOLOGNA
Juventus
Surprise -- >  In grado di spaccare la partita con le sue giocate: Bernardeschi

Up -- >  ha trovato i gol che stanno trascinando i suoi alla vittoria, è in grande forma: C. Ronaldo

Down -- >  La continuità non è il suo forte quest’anno, poco brillante. Da non schierare per il momento: Cuadrado

Bologna
Surprise -- >  Arrembante, fa il vuoto sulla fascia, potrebbe mettere in difficoltà anche i bianconeri: Mattiello

Up -- >  ha trovato il gol, si è sbloccato, attenzione sotto porta può colpire ancora: Santander

Down -- >  ancora una volta ha la fiducia del mister ma non contribuisce alla causa. Virate altrove: Krejci

 

NAPOLI -  PARMA
Napoli

Surprise -- > L’attaccante polacco è in cerca di riscatto: Milik

Up -- > Sembra in crescita dopo alcune prestazioni poco brillanti: Mertens

Down -- > Qualche insufficienza di troppo in quest’inizio di stagione: Albiol

Parma
Surprise -- > Preciso in mezzo al campo e abile nel tiro dalla distanza: Stulac

Up -- > Grandi giocate e bonus interessanti finora: Gervinho

Down -- > Volenteroso, ma poco incisivo sul fronte offensivo: Di Gaudio

 

ROMA - FROSINONE
Roma

Surprise -- > Dovrebbe partire dal 1 minuto per dare più solidità a centro del campo: Nzonzi

Up -- > Può essere l'occasione per tornare al. gol: Dzeko

Down -- > Ultimamente lo abbiamo visto spento e senza molte motivazioni: Kolarov

Frosinone
Surprise -- >: Guiderà l'attacco dei ciociari e può risultare pericoloso sotto porta: Perica

Up -- > Non ha un compito facilissimo, ma è sempre uno degli ultimi ad abbandonare la nave: Molinaro

Down --> Potrebbe avere delle difficoltà a limitare i danni nella delicatissima sfida dell'Olimpico: Salamon

 

SPAL – SASSUOLO
Spal

Suprise -- > Un gran gol alla prima giornata e ottime prestazioni: Kurtic

Up -- > Non segna da qualche gara, è l’occasione giusta: Antenucci

Down -- > Fuori forma, lontano dal rendimento dell’anno passato: Paloschi

Sassuolo
Suprise -- > In un Sassuolo molto convincente si aspettano ancora le sue giocate: Berardi

Up -- > Un gol e due assist con l’Empoli, gran momento di forma: Di Francesco

Down -- > Non sembra essersi integrato ancora al meglio l’ex Milan: Locatelli

 

EMPOLI – MILAN
Empoli

Suprise -- > Talento ancora inespresso con la maglia dei toscani: La Gumina

Up -- > L’anima offensiva dei suoi, +3 sempre alla portata: Caputo

Down -- > Gioca fuori posizione e il suo rendimento è stato incerto: Veseli

Milan
Suprise -- > A partita in corso può dare il cambio di ritmo: Castillejo

Up -- > Leader tecnico e caratteriale dei suoi, fuoriclasse assoluto: Higuain

Down -- > Ancora troppo poco spazio per lui: Bakayoko