Fantacalcio, SURPRISE UP & DOWN 4^ GIORNATA

14.09.2018 12:10 di Redazione Tuttofantacalcio Twitter:   articolo letto 1375 volte
Fonte: Antonio Laus, Fabio Salis
© foto di DANIELE MASCOLO/PHOTOVIEWS
Fantacalcio, SURPRISE UP & DOWN 4^ GIORNATA

INTER – PARMA
Inter

Surprise -- > Ancora a secco ma ha le potenzialità per essere decisivo anche in nerazzurro: Politano

Up -- > In grandissimo spolvero: Perisic

Down -- > Ormai non è più una delle prime scelte di Spalletti: Borja Valero


Parma
Surprise -- > Giocatore da sempre pericoloso con gli inserimenti: Rigoni

Up -- > Contro la Juventus a tratti è stato implacabile: Gervinho

Down -- > Meglio evitare lui e tutto il reparto arretrato del Parma: Gagliolo

--  --  --  --  --  --  --  --  --  --  --  --  --  --  --  --  --

 

NAPOLI – FIORENTINA
Napoli

Surprise -- > Sempre tanta sostanza ma ogni tanto anche bonus: Allan

Up -- > Sempre una certezza nell’attacco Partenopeo: Insigne

Down -- > Poco spazio in cui non riesce a convincere: Rog


Fiorentina
Surprise -- > Possibile spazio dal 1’ e le sue potenzialità sono note: Pjaca

Up -- > L’anno scorso ha tolto lo scudetto agli azzurri con una tripletta: Simeone

Down -- > Poco convincente in nazionale e chiamato ad un impegno difficile: Biraghi

--  --  --  --  --  --  --  --  --  --  --  --  --  --  --  --  --

 

FROSINONE – SAMPDORIA
Frosinone

Surprise -- > Il più offensivo dei centrocampisti a disposizione di Longo: Halfredsson

Up -- > il Frosinone si affida ai suoi gol per salvarsi: Perica

Down -- > Giocatore inadeguato alla massima serie: Chibsah


Sampdoria
Surprise -- > L’infortunio di Saponara lo lancia titolare, occasione per fare bene: Ramirez

Up -- > Abbiamo ancora tutti in mente lo splendido gol contro il Napoli: Quagliarella

Down -- > Probabilmente partirà dalla panchina, non sembra ancora pronto: Colley

--  --  --  --  --  --  --  --  --  --  --  --  --  --  --  --  --

 

ROMA – CHIEVO
Roma

Surprise -- > Prima chance da titolare, ha tutto per ripetere il rendimento dello scorso anno: Cristante

Up -- > Poco convincente con il Milan ma indiscutibile il suo valore: Dzeko

Down -- > Più danni che cose buone nelle prime giornate: N’Zonzi


Chievo
Surprise -- > Giocatore dotato di un gran tiro: Radovanovic

Up -- > Abituato a segnare alle grandi, gli manca ancora la Roma: Stepinski

Down -- > Avrà il difficile compito di contenere Dzeko: Barba

--  --  --  --  --  --  --  --  --  --  --  --  --  --  --  --  --

 

GENOA – BOLOGNA
Genoa

Surprise -- > Giocatore discontinuo ma se indovina la partita è una spina nel fianco: Lazovic

Up -- > Impossibile non mettere lui, la vera sorpresa di inizio campionato: Piatek

Down -- > Goffo autogol a parte con il Sassuolo, da pochissime garanzie: Spolli


Bologna
Surprise -- > Giocatore di assoluta affidabilità e qualche bonus: Poli

Up -- > Familiarità con il gol e probabile rigorista: Dzemaili

Down -- > Una sola, deludente presenza finora, non puntate su di lui: Destro

--  --  --  --  --  --  --  --  --  --  --  --  --  --  --  --  --

 

JUVENTUS – SASSUOLO
Juventus

Surprise -- > Il centrocampista bianconero ha il vizio del gol: Khedira

Up -- > Buon momento per il croato dal punto di vista realizzativo: Mandzukic

Down -- > Inizio poco brillante. Ha bisogno di più minutaggio: Emre Can


Sassuolo
Surprise -- > Proverà a sfruttare la sua forza fisica per mettere in difficoltà gli avversari: Babacar

Up -- > In questa fase è lui il trascinatore dei neroverdi: Boateng

Down -- > Troppi gol subiti in queste prime gare. Rischia di incassare molti malus: Consigli

--  --  --  --  --  --  --  --  --  --  --  --  --  --  --  --  --

 

UDINESE – TORINO
Udinese

Surprise -- > Se è in giornata, può risolvere le partite con una giocata: Fofana

Up -- > Alti e bassi, ma è il più pericoloso dei suoi: De Paul

Down -- > Qualche insufficienza di troppo in quest’inizio di campionato: Stryger Larsen


Torino
Surprise -- > Terzino abile nella fase di spinta e propenso al bonus: De Silvestri

Up -- > Quest’anno i granata non possono prescindere dalla vena realizzativa del “gallo” : Belotti

Down -- > Non sempre riesce a portare a casa buoni voti: Moretti

--  --  --  --  --  --  --  --  --  --  --  --  --  --  --  --  --

 

EMPOLI – LAZIO
Empoli

Surprise -- > Giovane interessante, propenso a cercare la porta avversaria: Krunic

Up -- > Il più pericoloso in avanti dei toscani è lui: Caputo

Down -- > La continuità non è il suo forte. Evitatelo: Capezzi


Lazio
Surprise -- > Centrocampista che raramente scende sotto la sufficienza: Parolo

Up -- > Buoni voti e propensione per il gol anche in questa stagione: Luis Alberto

Down -- > Inizio di stagione sottotono per l’ex Liverpool: Lucas Leiva

--  --  --  --  --  --  --  --  --  --  --  --  --  --  --  --  --

 

CAGLIARI – MILAN
Cagliari

Surprise -- > Avvio di stagione un po’ spento. Potrebbe rifarsi: Castro

Up -- > Proverà a ripetere la buona prestazione, con tanto di gol, offerta nell’ultimo turno: Barella

Down -- > Il croato Bradaric lo ha scavalcato nelle gerarchie: Cigarini


Milan
Surprise -- > Non particolarmente propenso al +3, ma un buon voto in pagella è alla portata: Suso

Up -- > Cerca ancora il primo gol stagionale. Farà di tutto per segnare: Higuain

Down -- > Al momento parte indietro nelle gerarchie di Gattuso: Caldara

--  --  --  --  --  --  --  --  --  --  --  --  --  --  --  --  --

 

SPAL – ATALANTA
Spal

Surprise -- > Contro i suoi ex compagni potrebbe trovare stimoli importanti: Petagna

Up -- > Dalle sue sgroppate sulla fascia spesso arriva il bonus: Lazzari

Down -- > Gli manca la costanza ed è propenso al cartellino: Felipe
 

Atalanta
Surprise -- > Deve ritrovare la migliore condizione, ma è potenzialmente devastante: Zapata

Up -- > Il “Papu” è chiamato a trascinare fuori i suoi da questo momento difficile: Gomez

Down -- > Inizio di stagione poco brillante se paragonato al rendimento della scorsa stagione: Palomino