Fantacalcio, SURPRISE UP & DOWN 36^ GIORNATA

04.05.2018 11:00 di Redazione Tuttofantacalcio Twitter:   articolo letto 1904 volte
Fonte: Antonio Laus, Fabio Salis
© foto di Insidefoto/Image Sport
Fantacalcio, SURPRISE UP & DOWN 36^ GIORNATA

MILAN – VERONA
Milan

Surprise -- > Rendimento costante come le sue possibilità di andare a bonus: Kessie

Up -- > Il più in forma dei suoi in questo momento, da schierare: Calhanoglu

Down -- > Spesso insufficiente, un grosso flop nella sua prima stagione in seria A: Rodriguez

Verona
Surprise -- > Avrà voglia di fare contro la sua ex squadra: Cerci

Up -- > A costo di essere ripetitivi, l’unica certezza del Verona: Romulo

Down -- > Pessimo autogol nella sfida contro la Spal e nessun motivo per schierarlo: Fares

 

JUVENTUS – BOLOGNA
Juventus
Surprise -- > Potrebbe avere una chance, è l’occasione per schierarlo: Bentancur

Up -- > Anche con l’Inter ha dimostrato il suo valore: Douglas Costa

Down -- > Difficile sconsigliare qualcuno ma lui sta trovando poco spazio: Marchisio

Bologna
Surprise -- > Solo la sfortuna gli ha impedito di trovare il suo primo gol in A: Orsolini

Up -- > Anche contro il Milan una grandissima prova: Verdi

Down -- > L’ex portiere bianconero rischia una pesante imbarcata: Mirante

 

UDINESE – INTER
Udinese

Surprise -- > Agirà alle spalle di Lasagna e sa fare gol: Jankto

Up -- > In gol con una continuità pazzesca: Lasagna

Down -- > Rischia di andare in difficoltà nel marcare Icardi: Danilo

Inter
Surprise -- > Ottimo periodo per il croato, capace di alti e bassi: Brozovic

Up -- > L’infortunio di Immobile potrebbe spianargli la strada verso il titolo di capocannoniere: Icardi

Down -- > Troppi danni nelle ultime uscite, evitatelo: Santon

 

CHIEVO – CROTONE
Chievo

Surprise -- >  Il suo gol manca da tanto: Castro

Up -- > Uno dei pochi capaci a tirare fuori la giocata: Giaccherini

Down -- > Giocatore con pochissima utilità fantacalcistica: Tomovic

Crotone
Surprise -- > Giocherà nel tridente con occasione di andare a bonus: Nalini

Up -- > Dopo la rovesciata con la Juve segna come un top, approfittatene ancora: Simy

Down -- > Zenga ha trovato l’assetto e lui ha perso posizioni: Ricci

 

GENOA – FIORENTINA
Genoa

Surprise -- > Lecito aspettarsi più continuità da lui: Lapadula

Up -- > Qualità e ottime doti di inserimento: Hiljemark

Down -- > Spesso lascia troppi buchi, meglio non rischiarlo: Biraschi

Fiorentina
Surprise -- > Sta tornando pian piano sui livelli di Empoli ma servono più bonus: Saponara

Up -- > Reduce dalla tripletta che ha ucciso il campionato: Simeone

Down -- > Ancora troppo giovane e inesperto per dargli fiducia: Milenkovic

 

LAZIO - ATALANTA
Lazio
Surprise -- > In calo e protagonista di qualche malus di troppo, è pronto al riscatto: Luis Alberto

Up -- > In questo momento è l’uomo più decisivo dei biancocelesti: Milinkovic-Savic

Down -- > In questa stagione non ha brillato come avrebbe potuto: Murgia

Atalanta
Surprise -- > Pochi gol in campionato, ma la sua pericolosità offensiva è indiscutibile: Gomez

Up -- > È tornato al +3 nell’ultimo turno. Proverà a ripetersi: Ilicic

Down -- > L’esplosione di Barrow potrebbe relegarlo in panchina: Petagna

 

NAPOLI - TORINO
Napoli
Surprise -- > Sarri gli concederà spazio e lui potrebbe andare in bonus: Milik

Up -- > Nel calo generale degli attaccanti, Insigne raramente ha deluso

Down -- > La costanza non è il suo forte. Evitatelo: Tonelli

Torino
Surprise -- > Grazie ai suoi mezzi tecnici potrebbe creare qualche pericolo: Iago Falque

Up -- > Fase molto positiva. L’unico a salvarsi tra gli attaccanti negli ultimi match: Ljajic

Down -- > In fase di calo, dopo un campionato disputato su buoni livelli: N’Koulou

 

SPAL - BENEVENTO
Spal
Surprise -- > Finale di stagione in crescita: Kurtic

Up -- > Porta a casa buoni voti anche quando non segna: Antenucci

Down -- > Non sempre è riuscito a convincere: Mattiello

Benevento
Surprise -- > Ha tecnica e potrebbe portare a casa una prestazione positiva: Viola

Up -- > Prestazioni positive e anche qualche bonus: Sandro

Down -- > Abbonato all’insufficienza. Virate altrove: Tosca

 

SASSUOLO - SAMPDORIA
Sassuolo
Surprise -- > Alla ricerca di riscatto in un campionato molto deludente: Berardi

Up -- > Il più affidabile per costanza di prestazioni: Politano

Down -- > Tanta sostanza ma pochi bonus: Magnanelli

Sampdoria
Surprise -- > Buoni voti in pagella e ogni tanto va anche in bonus: Praet

Up -- > Alti e bassi, ma in questo turno la sua forza fisica potrebbe essere decisiva: Zapata

Down -- > Ormai sembra aver perso il posto da titolare: Ferrari G.

 

CAGLIARI - ROMA
Cagliari
Surprise -- > Rapido e imprevedibile, proverà a cercare il guizzo: Farias

Up -- > I rossoblù si affidano a lui per cercare i gol pesanti: Pavoletti

Down -- > Troppe insufficienze e malus. Inaffidabile: Pisacane

Roma
Surprise -- > Con le sue qualità potrebbe mettere in difficoltà la difesa sarda: Nainggolan

Up -- > Meno prolifico dello scorso anno, ma con lui il +3 è dietro l’angolo: Dzeko

Down -- > Stagione con più ombre che luci: Gonalons