Fantacalcio, SURPRISE UP & DOWN 31^ GIORNATA

05.04.2019 18:00 di Redazione Tuttofantacalcio Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Fantacalcio, SURPRISE UP & DOWN 31^ GIORNATA

PARMA - TORINO
Parma

Surprise -- > L’esterno non è particolarmente propenso al bonus, ma a volte si guadagna buoni voti in pagella: Siligardi

Up -- > Reduce dal +3 nel turno infrasettimanale, il centrocampista ex Reggina proverà a confermarsi con una buona prestazione: Barillà

Down -- > Troppe insufficienze per il regista, che non sempre riesce a far girare la propria squadra: Scozzarella

Torino
Surprise -- > Molto buona la sua media voto e ha anche una discreta confidenza con il bonus. Potrebbe guadagnarsi un buon voto: Ansaldi

Up -- > Momento straordinario di forma per il “Gallo”, che farà di tutto per trovare altri gol importanti per l’obiettivo Europa League: Belotti

Down -- > Dopo un buon girone d’andata non è più riuscito a trovare la continuità e soprattutto mancano i bonus: Meité

 

JUVENTUS - MILAN
Juventus

Surprise -- > Non regala bonus con continuità, ma è una sicurezza in mezzo al campo ed è affidabile in ottica voto: Emre Can

Up -- > Sta facendo molto bene sia a livello di prestazioni che in ottica bonus: Bernardeschi

Down -- > Dopo la partita da titolare contro il Cagliari, tornerà ad accomodarsi in panchina: Caceres

Milan
Surprise -- > Stagione avara di bonus, ma nell’ultimo periodo sta evidenziando una leggera crescita: Calhanoglu

Up -- > Il “gigante” polacco non smette di segnare e proverà a farlo anche in un campo molto ostico: Piatek

Down -- > Lo spagnolo è in fase calante. Meglio non rischiarlo: Suso

SAMPDORIA - ROMA
Sampdoria

Surprise -- > il trequartista ex Empoli non ha come punto di forza la continuità di rendimento, ma ha qualità che possono fare la differenza: Saponara

Up -- > Ha trovato il gol nell’ultimo turno ed è in leggera crescita. Gli si può dare fiducia: Gabbiadini

Down -- > Stagione nettamente al di sotto delle attese. Titolarità incerta e tante insufficienze: Jankto

Roma
Surprise -- > Tanti alti e bassi in questo campionato, ma pian piano sta ritrovando la condizione ideale: Under

Up -- > Vero e proprio “crack” del girone di ritorno. Il giovane centrocampista può continuare a stupire: Zaniolo

Down -- > Sembra il lontano parente del giocatore ammirato nella passata stagione. Niente più bonus, ma solo insufficienze: Cristante

 

FIORENTINA - FROSINONE
Fiorentina
Surprise -- > di solito in queste partite si esalta,i suoi inserimenti e le sue giocate da fuori area potrebbero regalare +3 a chi lo schiererà: Benassi

Up -- > Potrebbe tornare titolare, vorrà dimostrare quanto è mancato ai suoi. Gli si può dare fiducia: Chiesa

Down -- > Stagione nettamente al di sotto delle attese. Ha perso lucidità: Milenkovic

Frosinone
Surprise -- > due gol nelle ultime tre partite, potrebbe stupire ancora: Valzania

Up -- > Partita dopo partita sta prendendo sempre più in mano le sorti dell'attacco gialloblu: Pinamonti

Down -- > Giocatore propenso al cartellino. È a rischio malus contro i viola: : Goldaniga

 

UDINESE - EMPOLI
Udinese

Surprise -- >Grandi qualità, l'unica pecca è la discontinuità: Pussetto

Up -- > Ha trovato il gol nell’ultimo turno ed è in leggera crescita. in queste partite è spesso decisivo, diamogli fiducia: Lasagna

Down -- > Stagione, per il momento da dimenticare, virate altrove: Samir

Empoli
Surprise -- > Nel ruolo di terzino o di esterno alto non fa differenza, si distingue sempre e spesso lascia il segno, occhio al bonus:: Di Lorenzo

Up -- > Punto di riferimento indiscutibile degli azzurri, fondamentali i suoi gol: Il bomber può continuare a stupire: Caputo

Down -- > La continuità non è il suo forte. In questa partita rischia pure di partire nuovamente dalla panchina, Evitatelo: Acquah

 

CAGLIARI - SPAL
Cagliari

Surprise -- > Segna e manda in gol i propri compagni. Momento favorevole per schierarlo: Joao Pedro

Up -- > quest’anno si è ripreso il ruolo di attaccante decisivo, segna e fa segnare, capocannoniere del Cagliari da schierare sempre: Pavoletti

Down -- > Ha perso anche a Cagliari il posto da titolare, giocatore "perso", virate altrove: Birsa

Spal
Surprise -- > ancora un’opportunità per lui, partita molto difficile ma può inventare qualcosa di interessante: Kurtic

Up -- > è in forma,  ha ritrovato gol e la giusta motivazione per dare il meglio, può essere devastante: Petagna

Down -- > Sembra il lontano parente del giocatore ammirato nella passata stagione. Niente più bonus, ma solo insufficienze: Antenucci

 

LAZIO - SASSUOLO
Lazio

Surprise -- >  sulla corsia esterne può essere determinante con i suoi traversoni e le sue scorribande offensive: Lulic

Up -- > Sta tornando ai livelli dello scorso anno grazie alla sua tecnica ed alla sua visione di gioco: Luis Alberto

Down -- > non al top della condizione fisica: Bastos

Sassuolo
Surprise -- > qualora partisse titolare con la sua fisicità potrebbe risultare pericoloso per la difesa biancoceleste: Babacar

Up -- > è il giocatore più talentuoso dei neroverdi e può tirar fuori dal cilindro una giocata vincente in qualsiasi momento: Berardi

Down -- > In netto calo dopo un ottimo avvio di stagione: Ferrari

 

INTER - ATALANTA
Inter
Surprise -- > : in questo match può continuare a regalare bonus ed una buonissima prestazione: Perisic

Up -- > è rientrato fornendo un assist e portando un +3 a chi gli ha dato fiducia e vorrà continuare a dimostrare di essere fondamentale per la sua compagine: Icardi

Down -- > in questa stagione spesso è in ritardo di condizione fisica e mentale: Miranda

Atalanta
Surprise -- > è il faro del centrocampo di Gasperini ed ha le carte in regole per mettere in difficoltà la squadra nerazzurra: Freuler

Up -- > Un'altra prestazione da urlo, quando si accende è difficile da fermare: Ilicic

Down -- > non ha una gara semplice: Djimsiti

 

NAPOLI - GENOA
Napoli

Surprise -- > Migliora il suo rendimento partita dopo partita, altra occasione per andare a bonus: Mertens

Up -- > Uno dei più attivi nel match perso ad Empoli: Zielinski

Down -- > Giocatore poco utile fantacalcisticamente: Hysaj

Genoa
Surprise -- > In cerca del gol che manca ormai da diverse partite: Sanabria

Up -- >  Con le sue accelerazioni può creare difficoltà alla difesa partenopea: Lazovic

Down -- > Giocherà in un ruolo non suo, evitatelo: Biraschi

 

BOLOGNA - CHIEVO
Bologna

Surprise -- > E' il rigorista designato, può andare a bonus in qualsiasi momento: Pulgar

Up -- > Dopo la batosta di Bergamo deve prendersi la squadra sulle spalle: Palacio

Down -- > I nuovi arrivi l'hanno relegato ancora di più ai margini: Krejci

Chievo
Surprise -- > Prestazioni sufficienti e talvolta giocate di grande livello: Meggiorini

Up -- > E' l'uomo con più probabilità di andare a bonus: Giaccherini

Down -- > Giocatore di rottura poco utile in termini di bonus: Diousse